Terremoti scatenati dal Sole, affascinante ipotesi tutta italiana

Foto
Se la Luna influenza le maree, il Sole potrebbe essere responsabile dei terremoti: la straordinaria scoperta di una ricerca scientifica tutta italiana
- - Ultimo aggiornamento
loading

Che le stelle possano avere un’influenza sugli eventi naturali del nostro pianeta, è una credenza che si tramanda fin dalle culture più antiche. Ora una ricerca scientifica apre una possibilità che non si tratti di una fantasia bensì di realtà. I terremoti potrebbero essere scatenati dal Sole.

Terremoti scatenati dal Sole, affascinante ipotesi tutta italiana

Leggi anche: >> IMMORTALATI DUE TERREMOTI SU MARTE, I SUONI REGISTRATI SONO INQUIETANTI: L’AUDIO CHE METTE I BRIVIDI

Una ricerca tutta italiana condotta dall’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia, CNR e Università della Basilicata, potrebbe sovvertire una delle certezze avute fino ad ora. Il responsabile dei terremoti non sarebbe il movimento differenziale delle zolle terrestri, bensì il Sole.

“Nessuno di noi vuole metterla in dubbio — precisa Paolo Harabaglia, dell’Università della Basilicata — ma il contributo indotto dalle variazioni di carica dovute all’attività solare rappresenta una piccola quantità di sforzo che, destabilizzando faglie già vicine al punto critico, genera quella correlazione tra i terremoti a larga scala che finora non riuscivamo a spiegare”.

La ricerca pubblicata sul Scientific Report della rivista Nature, è solo all’inizio e la strada che deve percorrere è lunga; certo è che l’incip è di grande interesse. La correlazione tra Sole e terremoti arriva dallo studio dei dati forniti dal satellite Soho, che registra la densità di protoni prodotti dall’attività solare e la loro velocità. Secondo quanto scoperto, una determinata attività solare, influenzerebbe l’attività sismica terrestre.

Una scoperta che, se venisse confermata, potrebbe portare una rivoluzione nel metodo per prevenire i terremoti.

“Oltre ad essere di fondamentale importanza per comprendere in dettaglio i processi di generazione dei terremoti – precisa Claudia Troise, ricercatrice dell’Ingv affiliata all’Ino-Cnr – potrebbe in un futuro prossimo spalancare le porte alla loro previsione, su basi estremamente più solide e molto diverse da come avremmo finora immaginato”.

La ricerca verrà presentata durante il Festival EcoFuturo di Padova (14 -18 luglio), dedicata alle innovazioni ecologiche e scientifiche.

Crediti foto@Shutterstock

Guarda la photogallery
Stelle ed eventi naturali: fin dall'antichità si pensa ad un legame
Dall'Italia una ricerca che potrebbe sovvertire una delle certezze avute da sempre
Il legame tra Sole e terremoti
Una scoperta importante
+1