Elena Santarelli e la rivelazione sulla malattia del figlio: l’appello sui social

Foto
Elena Santarelli torna sui social per parlare della malattia del figlio e per chiarire cosa ha avuto il piccolo Giacomo. L'appello della showgirl sui social fa commuovere tutti, ecco cosa ha detto e cosa ha chiesto agli utenti di Instagram
- - Ultimo aggiornamento
loading

Elena Santarelli ha appena fatto un nuovo appello sui social. Dal suo canale Instagram, la showgirl è tornata a parlare della malattia del figlio, facendo ancora una volta commuovere tutti.

Elena Santarelli svela cosa è accaduto prima della scoperta della malattia del figlio: quel retroscena prima del dramma

Il piccolo Giacomo, figlio della Santarelli e dell’ex calciatore Bernardo Corradi, è affetto da una forma di tumore, raccontata per la prima volta via social lo scorso novembre.

L’appello di Elena Santarelli: ecco cosa ha chiesto ai suoi follower

Una situazione che la showgirl sta affrontando con vero coraggio, lottando giorno per giorno insieme al suo bambino. Adesso, in occasione della Pasqua, ha voluto presentare un nuovo appello sui social, tornando a parlare della lunga lotta che sta conducendo con tutta la sua famiglia.

LA FIGLIA DI ASTORI E QUELLO CHE E’ SUCCESSO DOPO LA MORTE DEL PAPA’ CALCIATORE

La nostra battaglia continua e procede con la massima positività – esordisce la bella Elena – Giacomo è forte e solare come sempre, più forte di me e mio marito, la sua forza è la nostra forza!”

In un selfie, si mostra con in mano un uovo di Pasqua solidale: “fra poche settimane sarà Pasqua, l’uovo che vedete in foto è dell’associazione Heal.Heal Onlus. È fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca nell’ambito della neuro-oncologia pediatrica”.

L’appello di Elena Santarelli: “comprate l’uovo per la ricerca”

Acquistarlo significa sostenere un’associazione che finanzia progetti di ricerca scientifica riguardanti lo studio, la prevenzione e la cura dei tumori infantili del sistema nervoso centrale. Tumori che, pur essendo rari, sono diffusi in età pediatrica e rappresentano una importante causa di mortalità infantile e invalidità permanente.

Con gentilezza e coraggio – conclude il messaggio – comprando l’uovo dell’associazione Heal avrete modo di sostenere la ricerca. Sul sito basta cliccare nella home page ‘sostieni’ e sarà molto semplice procedere all’acquisto. Grazie a nome di tutti e un abbraccio ai genitori che combattono insieme ai loro cuccioli”.

cancro come prevenirlo
Guarda la photogallery
Elena Santarelli, Bernardo Corradi e il figlio Giacomo
Elena Santarelli e il figlio Giacomo
Elena Santarelli e il suo appello pasquale
Elena Santarelli e il figlio Giacomo
+1