Keyra Knightley contro Kate Middleton: ‘Appari bella, alla moda, e non mostri il tuo campo di battaglia’

L'attrice Keyra Knightley contro Kate Middleton: nell'intervista rilasciata al The Guardina, l'attrice accusa la Duchessa di Cambridge di non mostrare un'immagine veritiera di una donna a poche ore dal parto. "Nascondi il dolore, il corpo che si spezza, il seno che gocciola".
- - Ultimo aggiornamento
loading

Una bellissima intervista quella che Keyra Knightley ha rilasciato al The Guardian. L’attrice si è raccontata a 360 gradi, parlando della maternità, dell’esaurimento nervoso avuto a vent’anni e del movimento #MeToo.

Keyra Knightley contro Kate Middleton: ‘Appari bella, alla moda, e non mostri il tuo campo di battaglia’

A proposito di maternità, Keyra Knightley si scaglia contro Kate Middleton. Per l’attrice la Duchessa di Cambridge è peggio di Weinstein, perché mostra un’immagine di se che non corrisponde alla realtà.

“Il corpo femminile è un campo di battaglia – spiega la Knightley – ma nessuno racconta davvero cosa significa essere donna”.

La moglie del Principe William è colpevole di mostrare un aspetto che non corrisponde alla verità: a poche ore dal parto, è impossibile essere così perfette.

LEGGI ANCHE: — Lingua inglese: ecco quali errori gli italiani commettono di più

“Nascondi il dolore, il corpo che si spezza, il seno che gocciola, gli ormoni impazziti. – prosegue Keyra Knightley contro Kate Middleton – Appari bella, alla moda, non mostrare il tuo campo di battaglia, Kate. Sette ore dopo la tua battaglia tra la vita e la morte, sette ore dopo che ti sei aperta e la vita insanguinata e urlante è venuta fuori da te, stai là, in piedi, con la tua bambina, a farti fotografare da un branco di paparazzi”.

foto@Kikapress