Lady D, l’abito con cui sedusse John Travolta va all’asta: dietro una storia segreta, non voleva ballare con lui ma…

Foto - Video
Di nuovo all’asta il celeberrimo abito di Lady D con cui sedusse e incantò John Travolta nel 1985 alla Casa Bianca. Quel vestito nasconde un retroscena finora inedito sulla serata danzante rivelato solo ora dall’ex assistente personale di Diana: il desiderio mai esaudito della Principessa del Galles
loading

Lady D., l’abito con cui incantò Travolta, nasconde un segreto

Per la terza volta andrà all’asta il prossimo 9 dicembre il Travolta dress, l’abito di velluto blu che Lady D. indossò per ballare con John Travolta alla Casa Bianca il 9 novembre 1985, davanti agli occhi distratti del marito Carlo e a quelli di Ronald Reagan e consorte, Clint Eastwood, Tom Selleck e altre star di Hollywood.

LEGGI ANCHE: >> Lady Diana e il fratello morto, questo bambino di 4 anni sa troppe cose su di lei: le prove della sua reincarnazione

L’immagine della Principessa del Galles, bellissima nel vestito con ampia scollatura disegnato da Victor Edelstein, che volteggia tra le braccia di John Travolta, è passata alla storia così come l’abito stesso, diventato uno dei più iconici e per questo messo all’asta con un prezzo di partenza di 350mila sterline.

Leggi anche: >> INDIGNAZIONE AI FUNERALI DI LADY D, LA GRANDE BUGIA EMERGE ADESSO: COSA FURONO COSTRETTI A FARE I FIGLI WILLIAM E HARRY

Anche quella serata divenne iconica, ma ha nascosto un grande segreto svelato solo ora dall’ex assistente personale della Principessa, Paul Durrel.

Lady D. si mostrò più disinvolta del solito tanto da conquistare e sedurre l’attore de “La febbre del sabato sera” che ancora ricorda quell’occasione come uno dei momenti in assoluto più belli della sua vita.

Leggi anche: >> QUELL’ABITO CHE DIEDE SCANDALO, DIANA AVEVA SOLO 19 ANNI: CORSE IN BAGNO A PIANGERE, POI LA TRISTE PROFEZIA

“Dopo che Nancy Reagan si fu allontanata, andammo in mezzo alla sala. Le misi la mano sulla schiena. Presi la sua e gliela abbassai un po’. Era più alta di me, infatti. La guardai per dirle con gli occhi che doveva stare tranquilla, che tutto sarebbe andato per il meglio… Se potessi tornare indietro e indicare il mio momento migliore negli Anni Ottanta, sceglierei quando ho ballato con Lady Diana alla Casa Bianca. È stato uno dei momenti più alti della mia vita. Probabilmente il migliore di quel decennio”.

IL FANTASMA DI LADY DIANA ALEGGIA NEI CASTELLI DELLA REGINA? IL RITO DI ESORCISMO PER RITROVARE LA SERENITÀ

Ma il vero desiderio di Lady D. era un altro e Nancy Reagan non riuscì mai a realizzarlo: Diana, infatti, aveva chiesto di poter danzare con la grande etoile russa Mikhail Baryshnikov (molti sicuramente assoceranno il nome del ballerino al volto di Aleksandr Petrovsky di Sex and the City). La moglie di Carlo aveva confidato alla First Lady che lui era il sui idolo poiché adorava la danza classica, ma l’incontro sfumò e Diana dovette “accontentarsi” di brillare insieme a Travolta.

Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Lady D, l’abito con cui sedusse John Travolta va all’asta: dietro una storia segreta, non voleva ballare con lui ma…
Lady D, l’abito con cui sedusse John Travolta va all’asta: dietro una storia segreta, non voleva ballare con lui ma…
Lady D, l’abito con cui sedusse John Travolta va all’asta: dietro una storia segreta, non voleva ballare con lui ma…
Lady D, l’abito con cui sedusse John Travolta va all’asta: dietro una storia segreta, non voleva ballare con lui ma…
+2
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche