La prima volta a Cuba di Laura Pausini: “Una donna da prime volte, ma voglio meritarmi tutto”

Foto
La prima volta a Cuba di Laura Pausini: “Una donna da prime volte, ma voglio meritarmi tutto” Per Laura Pausini, si è trattato di una […]
- - Ultimo aggiornamento
loading

La prima volta a Cuba di Laura Pausini: “Una donna da prime volte, ma voglio meritarmi tutto”

Per Laura Pausini, si è trattato di una prima volta indimenticabile. Il primo show a Cuba, il paese da cui sono arrivate le prime lettere dei fan al di fuori dell’Italia, la prima nazione estera ad accogliere la sua musica e le sue canzoni. Eppure, ci è voluto un bel po’ prima che Laura potesse ripagare tutto questo affetto, nel modo ovviamente più opportuno: cantando davanti a 250mila persone.

Alla Ciudad Deportiva di Cuba – dove Laura Pausini ha realizzato finalmente il suo sogno di cantare dal vivo nel paese – è stato un successo strepitoso: la cantante italiana più amata al mondo è stata l’ospite speciale del concerto che i Gente de Zona hanno deciso di regalare alla loro città. Davanti a 250mila persone, Laura ha cantato i suoi successi La Soledad, Se Fué e un frammento a cappella di Amores Extraños (versioni spagnole di La Solitudine, Non c’è e Strani Amori), e per la prima volta dal vivo si è esibita con il duo con la versione remix di Nadie ha dicho, il brano che ha lanciato tutto il suo nuovo progetto.

Viaggi in aereo: tutto quello che c’è da sapere per volare tranquilli

“Il mio sogno, in questi 25 anni di carriera, era semplicemente quello di poter cantare per i miei fan a Cuba, uno dei pochi paesi al mondo che non avevo mai visitato. Per un cantante, il modo migliore per dire Grazie al proprio pubblico è cantare dal vivo, guardare i volti, cantare insieme le canzoni. – ha scritto Laura sul suo Instagram dopo essere scesa dal palco – Tutto questo è stato possibile grazie ai miei amici Randy e Alexander di Gente de Zona e la nostra canzone Nadie ha dicho. Non dimenticherò mai questa giornata pazza e bellissima fatta in 24 ore senza dormire, ma con il cuore pieno d’amore. La musica unisce, la amo”.

Subito dopo la sua emozionante esibizione l’artista è tornata in Italia per ultimare le prove dell’attesissimo Fatti Sentire Worldwide Tour: Laura sarà la prima donna ad esibirsi al Circo Massimo in ben due serate storiche per la musica italiana, il 21 (biglietti esauriti) e il 22 luglio (ultimi biglietti rimasti), e a seguire partirà per un grande tour mondiale negli Stati Uniti, America Latina ed Europa.

Annalisa
Guarda la photogallery
Laura Pausini, a Cuba davanti a 250mila persone
Il concerto con i Gente de Zona
Continua il Fatti Sentire Worldwide Tour