Mara Venier a Sanremo 2020 sbotta sui compensi: “Basta con queste st****ate”

Foto
Di ritorno dall’Ariston, Mara Venier – ospite di Amadeus per la finale di Sanremo 2020 – ha fatto chiarezza sui compensi rispondendo a un utente su Instagram: lo sfogo amaro
-
loading

Non c’è dubbio che vedere Mara Venier a Sanremo 2020, mentre scendeva la scala a piedi nudi per paura di cadere e fare figuracce, è stato uno dei best moments della seguitissima finale della kermesse condotta da Amadeus.

Mara Venier a Sanremo 2020, critiche per il cachet: lei risponde così

La conduttrice di Domenica In, regina indiscussa della Rai e brillante presenza sui social, si è ritrovata proprio su Instagram al centro di una polemica sui compensi degli ospiti del Festival.

In particolare alcuni utenti le avrebbero contestato di aver ricevuto 50mila euro per fare la breve comparsata iniziale al fianco di Amadeus e una alla fine poco prima della proclamazione di Diodato vincitore.

Leggi anche: >> DIODATO E LEVANTE,  A DOMENICA IN IL VINCITORE IN FORTE IMBARAZZO: COSA GLI HA CHIESTO LA VENIER SULLA EX

In effetti la zia Mara ha avuto un ruolo marginale tanto che per la maggior parte del tempo si è goduta lo spettacolo e le esibizioni comodamente seduta in prima fila, ma è stata davvero pagata 50mila euro?

Mara Venier a Sanremo 2020, attaccata per i compensi lei non ci sta

Sui social un’insinuazione può trasformarsi in una condanna senza appello, così la presentatrice – schietta e sincera quale è – ha deciso di far luce sulla vicenda e chiarire una volta per tutte. Ad un utente che le chiedeva delucidazioni domandandole “Hai veramente percepito 5o mila euro per la tua presenza al Festival?”, Mara Venier ha risposto a caldo, senza mezze misure.

Leggi anche: >> SANREMO 2020, PRIMA DELLA LITE CON BUGO MORGAN FUORI CONTROLLO DAVANTI LE TELECAMERE: COS’HA FATTO

Non ho avuto nessun compenso!!!! Basta con ste st****ate……”, messaggio cristallino, no?

Dobbiamo dire che il Festival di Sanremo 2020 si è svolto nel segno e nel nome dell’amicizia con la a maiuscola e che Amadeus ha saputo far sentire tutti speciali riprendendosi in pieno dalle gaffe che l’hanno coinvolto nei giorni antecedenti le 5 lunghe dirette.

Dunque noi teniamo per buone le parole della Venier, che in ogni caso – stando ai commenti dei fan – sarebbe del tutto legittimata ad essere ricompensata per la sua presenza in un programma così prestigioso.

Tra i difensori della amata conduttrice spunta una utente che ribatte alle accuse: “anche se fosse, Lei signora Mara, non si deve giustificare con nessuno. Probabilmente le persone che scrivono certe cose non hanno nulla a cui pensare…beati loro”.

Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Sanremo 2020, Mara Venier senza scarpe: è show
Mara Venier nella bufera per il cachet
La conduttrice risponde piccata alle accuse sul compenso per Sanremo
Venier e Amadeus, Sanremo 2020 all'insegna dell'amicizia