Un anno fa moriva Davide Astori, la compagna Francesca Fioretti lo ricorda così

Foto - Video
La notte del 4 marzo 2018 si è spento Davide Astori, capitano della Fiorentina e giocatore della Nazionale Italiana. La compagna Francesca Fioretti e la figlia Vittoria sono andate avanti ma… Ecco cos’ha raccontato la showgirl
loading

Davide Astori, Francesca Fioretti e quelle parole a un anno dalla tragedia

Francesca Fioretti affida a Walter Veltroni e alle pagine del Corriere della Sera alcune toccanti dichiarazioni sul compagno Davide Astori a un anno preciso dalla sua morte. Il calciatore italiano e capitano della Fiorentina si è spento nel cuore della notte del 4 marzo 2018 per morte cardiaca improvvisa seguita a fibrillazione ventricolare dovuta a una cardiomiopatia aritmogena silente: questi i risultati dell’autopsia.

Per la showigirl 33enne, il suo Davide ora si trova in un luogo dove è ancor più in pace con se stesso di quanto non lo fosse già con lei e la figlioletta Vittoria.

LEGGI BENE: — Quelle parole dopo l’improvviso ictus: cos’ha scritto l’attrice

“Quando Davide se ne è andato – ha infatti dichiarato l’attrice – era nel momento più pieno e felice della sua vita, e se il mio dolore deve essere il pegno da pagare per questo, lo potrò sopportare per sempre”.

Senza Davide Astori, Francesca Fioretti va avanti per la figlia: ‘più forte del mio dolore’

La loro vita è cambiata parecchio, il dolore è ancora immenso, ma l’ex gieffina ha deciso di trasferirsi a Milano e proseguire per il bene della figlia: “Io so che non devo vivere il mio dolore attraverso di lei, non devo apparire triste né disperata. La sua serenità dipende dalla mia”.

“Le mie lacrime ci saranno – ha detto ancora – e le condividerò con lei, ma dovrò fare in modo che lei comprenda che sono lacrime non di disperazione. Sono lacrime di emozione, quell’emozione che solo i ricordi più belli possono creare”.

Vittoria – ha ammesso ancora – “è l’unica cosa più forte del mio dolore. Così deve essere. Devo riuscirci”.

Infine sono arrivate le parole più belle che avrebbe mai potuto dire per ricordare al meglio l’amore della sua vita:

“Di una cosa sola sono certa. Di avere reso felice Davide nel tempo che abbiamo vissuto insieme

Come spiegare un lutto ai bambini
Guarda la photogallery
Un anno fa moriva Davide Astori, la compagna Francesca Fioretti lo ricorda così
Era nel momento più felice della sua vita
La sua serenità dipende dalla mia
Ancora fortissimi i ricordi dell'amore e della vita insieme a Davide Astori
+1
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche