Lo psichiatra Raffaele Morelli commenta l’entrata di Lory Del Santo al GF Vip: “Chi vive un lutto ha bisogno di 1 o 2 persone”

Foto
Lory Del Santo è sotto l'attenzione mediatica per la sua scelta di entrare al GF VIP dopo il lutto del figlio suicida. Anche lo psichiatra Raffaele Morelli parla di questo ingresso nella casa più spiata d'Italia e fa una considerazione molto forte sul lutto che sta vivendo la showgirl e come avrebbe dovuto affrontarlo.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Ha fatto sicuramente scalpore la decisione di Lory Del Santo di entrare nella casa del GF VIP a poca distanza dal lutto che l’ha colpita. D’altronde, il figlio 19-enne Loren si è tolto la vita circa un mese fa, scatenando quindi una serie ormai infiniti di commenti riguardo la partecipazione della madre al reality show di Mediaset.

LEGGI ANCHE: — Cosa era successo prima della morte del figlio di Lory Del Santo? Il retroscena amaro tra il ragazzo e Lory del Santo

A intervenire tra la vasta schiera di opinionisti e commentatori c’è anche il noto psichiatra Raffaele Morelli che, considerando l’entrata della Del Santo all’interno della casa più spiata d’Italia, ha rilasciato alcune dichiarazioni molto forti riguardanti il lutto della showgirl.

Il professor Morelli è stato intervistato da Radio RTL 102.5, dove si è schierato fortemente contro la partecipazione di Lory al GF VIP, escludendo completamente i presunti scopi ‘terapeutici’ della sua presenza nel reality.

Per Raffaele Morelli Lory Del Santo ha sbagliato ad entrare al GF VIP

Il parere degli altri non mitiga i nostri dolori – ha esordito Morelli – Quando arrivano i dolori della vita la nostra interiorità è come una casa: dentro di me, nel profondo, lascerei le porte e le finestre sempre aperte. Quando succede un dolore così grande come la morte di un figlio e quando la morte è acuta, com’è successo ad esempio per le vittime del ponte di Genova, succede che noi moriamo con le persone che muoiono, moriamo per davvero”.

Parole pesanti che, pur non condannando definitivamente la scelta della Del Santo, tagliano corto su tutte le possibili implicazioni positive ipotizzate in questi giorni.

Per Raffaele Morelli Lory Del Santo avrebbe dovuto affidarsi a una persona cara

Nei momenti di lutto – continua lo psichiatra – abbiamo bisogno di una o due persone. Se non ci sottoponiamo al parere degli altri diventiamo sempre più esterni. E nell’esterno il cervello non ha le sostanze per aiutarci”.

E voi, come la pensate? Avrà fatto bene la Del Santo a partecipare il reality? O avrebbe invece dovuto affidarsi a qualche persona fidata?

Guarda la photogallery
Raffaele Morelli commenta l'entrata di Lory Del Santo al GF Vip
L’entrata di Lory Del Santo al GF VIP sta facendo scalpore
A chi giustifica la sua presenza con ‘scopi terapeutici’ risponde Morelli
“Nei momenti di lutto abbiamo bisogno di una o due persone”
+1