Sanremo, polemiche per l’esclusione di Pierdavide Carone dai big: i post di Giorgia, Negramaro, Ermal Meta

Foto
Pierdavide Carone non è stato scelto tra i big della nuova edizione di Sanremo: la sua canzone sulla pedofilia ha fatto scattare polemiche sulla sua esclusione. Anche Giorgia, Negramaro ed Ermal Meta pubblicano dei post per parlare della canzone e della bravura del cantante
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sta facendo molto rumore l’esclusione di Pierdavide Carone dai big di Sanremo 2019. L’ex cantante di Amici, infatti, aveva proposto alla Commissione del Festival il suo brano Caramelle, cantato insieme ai Dear Jack.

LEGGI ANCHE: — DOPO LA REAZIONE SUI SOCIAL, L’EX CANTANTE DI AMICI VIENE RICHIAMATO PER CANTARE SUL PALCO DI SANREMO: IL MOTIVO DI QUESTA SCELTA

A Sanremo esclusione di Pierdavide Carone e del suo brano contro la pedofilia

La sua può sembrare un’esclusione come tutte quelle che ogni anno si affollano quando si parla di Sanremo, ma in realtà c’è qualcosa in più e riguarda il testo della sua canzone. Caramelle è infatti un brano contro la pedofilia, dal testo duro e dal ritmo incalzante, capace di regalare brividi all’ascoltatore per via della sua crudezza.

Sarà forse per questo che non è stato ritenuto adatto per Sanremo, ma la verità è che si tratta di un pezzo veramente meritevole, tanto è vero che dopo la sua pubblicazione sta raccogliendo pareri entusiasti da parte degli ascoltatori e di diversi artisti, che si vanno a sommare alle accese proteste dei fan.

Sanremo, esclusione di Pierdavide Carone: Giorgia, Ermal Meta e Negramaro si complimentano con lui

Sul loro profilo Twitter, i Negramaro hanno subito linkato il brano, scrivendo “È un bene che se ne parli…e se ne canti”, ottenendo subito il ringraziamento di Pierdavide Carone, che ha scritto: “Grazie Negramaro, artisti coraggiosi dai quali si può solo che imparare”.

Anche Ermal Meta, vincitore dell’ultimo Sanremo, ha ritwittato il brano mostrando il proprio apprezzamento, commentando con un conciso “questa canzone è vera”.

Chiude l’elenco Giorgia, che ha invece scritto: “potente e delicata, complimenti ragazzi un tema difficilissimo trasformato in canzone con grande sensibilità e bravura”. Un elogio che ha fatto talmente piacere a Pierdavide Carone che già si immagina una versione “cantata dalla VOCE italiana”.

Fatto sta che Caramelle sta riscuotendo un grande successo anche se non parteciperà al Festival. Che dite, la Commissione di Sanremo avrà capito di aver commesso un errore?

irama contro ultimo
Guarda la photogallery
Sanremo, polemiche per l'esclusione di Pierdavide Carone
Pierdavide Carone è stato escluso da Sanremo 2019
L’esclusione sta causando le accese proteste dei fan
Per i Negramaro “è un bene che se ne parli...e se ne canti”
+2