Selvaggia Lucarelli contro la dieta delle barrette di Bella Hadid: ecco in cosa consiste la dieta del medico delle modelle

Foto - Video
La dieta del medico delle modelle, Charles Passler, ha fatto molto discutere sia per le restrizioni alimentari sia per l'uso eccessivo di barrette. Selvaggia Lucarelli sbotta sui social: ecco in cosa consiste la dieta e cosa ha scritto la Lucarelli su Twitter
loading

Promette un nuovo approccio con il cibo, garantisce ottimi risultati e sta spopolando tra le top model americane. È la nuova dieta del dottor Charles Passler, che propone un’alimentazione alternativa e piuttosto discutibile per perdere peso in poco tempo.

Tra le ultime indossatrici ad averla provata, anche Bella Hadid, il cui fisico di recente è apparso ancor più longilineo del solito: nonostante la sua passione per la pizza, la giovane modella californiana ha ceduto al regime alimentare di Passler.

— ‘Ero più bella con i chili in più’, la sexy modella Gigi Hadid irriconoscibile: come si è trasformata

Secondo il medico delle modelle, per dimagrire non bisogna solo eliminare il cosiddetto cibo spazzatura dalla propria tavola ma anche instaurare un rapporto diverso, quasi d’amore, con tutti quegli alimenti sani che fanno invece bene al corpo.

Ma a ben guardare la lista di ciò che la famosa dieta prevede, ci si accorge che nello stomaco delle ragazze che la seguono, di cibo ne finisce ben poco.

Fatta eccezione per il pranzo e per la cena che permettono di consumare verdure per un totale di sole 100 calorie a pasto, il resto delle prescrizione del dottor Passler prevede solo integratori e barrette proteiche.

Una circostanza che ha scatenato numerose critiche sia tra gli esperti che tra la gente comune e come al solito la polemica ha investito anche i social.

Ad accendere i riflettori sulla discutibile dieta è stata Selvaggia Lucarelli, che su Twitter ha criticato le modalità con cui un noto magazine femminile ha deciso di trattare un articolo sul regime alimentare in voga tra le modelle: “Dieta a base di barrette proteiche nella rubrica “benessere”. Vabbè” ha scritto la blogger.

Una pioggia di commenti si sono riversati sotto al suo tweet, scagliandosi contro la cura dimagrante: “Le barrette proteiche e gli integratori? La dieta funziona semplicemente perché non mangi” fa giustamente notare un utente, mentre un altro aggiunge “Quindi intrupparsi di barrette proteiche e verdura significa instaurare un rapporto d’amore col cibo? Quale cibo, poi, visto che non figurano carne, pesce, uova, latticini, legumi e frutta?!!”.

Qualcuno è anche preoccupato che la dieta possa prendere piede tra le ragazzine, con il rischio di cadere nel pericoloso vortice dell’anoressia. Per fortuna, però, le ragazze non ossessionate dal proprio corpo esistono e sono loro i veri modelli da seguire: “Ma poi – scrive infatti una ragazza – mangiare è così piacevole, meraviglioso! A me piace da matti, faccio un po’ più di sport ma voglio essere godereccia!

Guarda la photogallery
La cura dimagrante
Bella Hadid
Bella Hadid
Una dieta discutibile
+3
Francesca Caiazzo

Francesca Caiazzo

Giornalista 'Made in Calabria'. Sorrido alla vita e alle persone. Amo il mare, il cioccolato e il mio lavoro.

Loading...

Può interessarti anche