Sonia Bruganelli e la sua ricchezza ‘ostentata’ sui social fa scandalo: ecco qual è il bon ton da seguire sui social

Foto
Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, fa di nuovo parlare di sè per delle foto pubblicate sui social dove ostenta la sua ricchezza e per una frase dichiarata in un programma Mediaset in cui dichiarava: 'Ho una ricchezza che oltre che essere economica, è quella di dire e fare quello che voglio'. Ma quali sono le regole di bon ton da seguire sui social network? Ecco il decalogo delle buone maniere da seguire sui social
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sonia Bruganelli lo fa ancora una volta. Dopo aver mostrato delle costosissime scarpe acquistate per la figlia, ora torna a far parlare di sé per una nuovo foto pubblicata su Instagram.

La moglie di Paolo Bonolis non ha certamente problemi economici e ama mostrare ciò che la sua condizione privilegiata le consente di acquistare. L’ultimo scatto che ha fatto infuriare tanti internauti? Quello di una meravigliosa borsa Chanel a bauletto, immortalata su un tavolino con dietro due bicchieri di quello sembra essere champagne.

–> ‘Prurito alle mani’, Maurizio Costanzo bacchetta la moglie di Bonolis. La frase velenosa per Sonia Bruganelli

I suoi follower non hanno gradito e sono tornati a criticare la sua mania di ostentazione. Ma la bella Sonia, a quanto pare, non ha voglia di smettere di mostrare ciò che le piace e ciò che possiede. D’altronde lei stessa in una intervista a Matrix Chiambretti ha ammesso: “Non ho bisogno di compiacere nessuno. Ho una ricchezza che oltre che essere economica, è quella di dire e fare quello che voglio”.

In passato, lo stesso Bonolis l’aveva difesa, spiegando che lei è una donna che ama provocare: “Si diverte” aveva raccontato il conduttore a Maurizio Costanzo.

NON SI È MAI VISTO NULLA DI SIMILE, ECCO LA NUOVA CASA CHE HANNO ACQUISTATO: LE FOTO LASCIANO SENZA PAROLE

Insomma, a Sonia piacciono le cose belle e costose, può permettersele e continuerà a condividerle anche sui social.

Ma davvero sui social si può dire e fare ciò che si vuole? Secondo gli esperti di bon ton, no! Anche sul web, e sui social soprattutto, ci sono regole da seguire per non rischiare di apparire maleducati e irrispettosi dei nostri amici e follower.

Intanto, bisogna curare il proprio profilo social perché rispecchia, almeno su Internet, ciò che siamo: scegliere con cura le foto, le frasi da scrivere e non copiare i post altrui sono le prime, semplice indicazioni da seguire.

Per mantenere i rapporti con gli altri utenti, sarebbe carino rispondere ai commenti, senza censurare quelli non graditi, e senza utilizzare le odiose lettere maiuscole che sul web significano alzare la voce!

Interagire non significa stressare gli altri internauti: limitiamoci a pochi ed essenziali tag, non inseriamo gli amici su gruppi Facebook senza il loro consenso e se abbiamo creato una pagina, non inondiamoli di messaggi per ottenere il loro like.

Attenti, infine, alle trappole del web: condividere catene e bufale è il modo migliore per perdere credibilità e follower!

Guarda la photogallery
Sonia Bruganelli
Il post incriminato
Sonia Bruganelli
Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis
+2