Dimentichi spesso le cose? Allora sei più intelligente, lo dice la scienza

Articolo - Video
$photogallery_img_class))."\n";?>

Come anticipava lo psicologo William James, infatti, dimenticare è tanto importante quanto ricordare e a questa stessa conclusione un gruppo di ricercatori dell’Università di Glasgow che ha stabilito che il cervello delle persone smemorate funziona meglio degli altri perché ha più facilità ad imparare nozioni nuove, ad immagazzinare nuove informazioni per essere in grado di prendere decisioni più efficaci e agire in modo più consapevole.

PROVACI: >> Riesci a fare questo test di intelligenza? Solo il 4% delle persone ha dato la risposta giusta

Foto@Kikapress

Vi capita spesso di dimenticare le cose, i dettagli o gli appuntamenti? Niente paura, la scienza è dalla vostra: siete più intelligenti della media, ecco come lavora il cervello e perché dimenticare non è un male
Vai all'articolo completo
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche