Uomini, il segreto della felicità nelle faccende di casa: la scoperta che non ci aspettavamo Foto - Video

Chi l’avrebbe mai detto che gli uomini ben disposti a pulire casa fossero più felici degli altri? Ora la scienza conferma tutto: addirittura avere un partner collaborativo rende il rapporto di coppia più sereno. Ecco cos’è stato scoperto

Uomini e faccende di casa, chi le fa è più felice

Quando i ricercatori dell’Università di Cambridge Jacqueline Scott e Anke Plagnol hanno iniziato ad indagare sul modo in cui vengono suddivise le faccende domestiche in famiglia, di certo non si aspettavano di giungere a un risultato così clamoroso. Eppure pare proprio che gli uomini ben disposti verso le pulizie di casa siano più felici di chi invece delega “il lavoro sporco” alla propria partner (ATTENTI ALLA BILANCIA, LE COPPIE TROPPO FELICI INGRASSANO).

Lo studio sociale è stato pubblicato all’interno del libro “Gendered Lives: Gender Inequalities in Production and Reproduction“ da cui è emerso che la cucina e le pulizie sono attività che contribuiscono a donare pace e serenità in casa e all’interno della coppia stessa.

LEGGI ANCHE: >> Gli uomini preferiscono le donne con un lato B importante, ecco perché

Partiamo da un dato di fatto che ben conosciamo nelle dinamiche familiari tra uomo e donna e che anche la scienza ha di recente confermato: in casa tra i due partner si litiga in primis per il disordine. Dunque avere una casa pulita e sistemata contribuisce a allentare le tensioni tra i due sessi e in generale avere una visione delle cose più rosea.

Sì, se gli uomini puliscono casa sono più felici: ecco il motivo “sottile”

I ricercatori coinvolti nello studio sono rimasti sorpresi quando è stato evidente che molti uomini fossero ben disposti a rimboccarsi le maniche e darsi da fare con aspirapolvere, lavatrice, lavastoviglie e pezzetta! Addirittura è emerso che nel 9% delle famiglie analizzate, è l’uomo a farsi carico dei lavori domestici, mentre in molte famiglie dove entrambi i partner lavorano, le pulizie sono distribuite in modo equo.

Mentre è emerso che le donne, un po’ per “abitudine”, un po’ per via dei retaggi culturali intorno ai lavori di casa, non si sentono più felici nel mettere in ordine, gli uomini – probabilmente perché per loro si tratta di una scelta – ne traggono grandi benefici mentali rispetto ai più pigri e entrano meno in conflitto con la propria donna.

Insomma, se vedete vostra moglie o la vostra compagna nervosa e arrabbiata con voi, armatevi di scopa e paletta… ne varrà della vostra felicità!

Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Uomini, il segreto della felicità nelle faccende di casa: la scoperta che non ci aspettavamo
+1

Può interessarti anche