Harry e Meghan travolti dalle critiche: spese 160mila sterline in poche ore

Harry e Meghan possono lasciarsi alle spalle il Giubileo di Platino, ma non le critiche che li hanno seguiti fino in America: il motivo
-
loading

Come ben sappiamo, Harry e Meghan hanno deciso di lasciare il Giubileo di Platino prima del termine ufficiale dei festeggiamenti. La tensione con William e Kate si è palesata in diversi momenti ed è culminata con il rifiuto dei Cambridge a partecipare alla festa del primo compleanno di Lilibet perché impegnati in Galles.

Leggi anche: >> LILIBET, LA FOTO PER IL PRIMO COMPLEANNO DIVENTA VIRALE: COSA NASCONDE QUELLO SCATTO, IL DETTAGLIO INEDITO

Harry e Meghan, scandalo per il viaggio in UK: cos’è emerso

I Sussex non hanno fatto parlare di sé solo perché hanno alzato i tacchi prima del previsto ma anche per un altro motivo che ha acceso roventi polemiche tra i sudditi della Corona e sul web. La coppia è stata presa di mira per aver preso un jet privato da £ 160.000 da casa invece di un volo di linea: come riporta Express, il fornitore di voli charter Paramount Business Jets stima che il viaggio di ritorno avrà emesso quasi 60 tonnellate di anidride carbonica nell’atmosfera.

L’accordo di Parigi sul clima prevedeva che per mantenere il riscaldamento globale “ben al di sotto” di 2 gradi, il budget annuale di carbonio di ogni persona non dovrebbe essere superiore a 2,1 tonnellate all’anno. Ciò significa che i Sussex hanno superato questo importo di quasi 30 volte in un solo volo.

Leggi anche : >> MEGHAN MARKLE, LA DIETA PER TORNARE IN FORMA DOPO LA GRAVIDANZA E SALVARE IL PIANETA

I Sussex ipocriti? L’accusa dell’esperto

Ma il monito più grande giunge da chi credeva nelle azioni che Harry e Meghan stanno portando avanti contro il cambiamento climatico chiedendo donazioni a destra e manca. Il duca ha volato con un jet privato l’anno scorso su un volo da Aspen in California dopo una partita di polo di beneficenza, ma in precedenza ha detto che solo in rare occasioni non prende voli di linea.

Leggi anche : >> HARRY, IL DOLCE RICORDO DELLA REGINA DOPO AVERLE FATTO VISITA A SORPRESA

L’esperto reale Tom Quinn ha tuttavia accusato i Sussex di “enorme ipocrisia” dopo che sono emersi i dettagli del volo e sul Times ha sentenziato: “Pontificano per aiutare le persone e il pianeta e poi prendono jet privati”.

A onor del vero, i Sussex hanno in passato compensato le proprie emissioni di carbonio per tutti i loro voli… Vedremo se sarà così anche per il viaggio a Londra.

Foto: Kikapress