Com’è morta la Regina Elisabetta? Svelata la causa del decesso

La regina Elisabetta II si è spenta all'età di 96 anni, e ora - forse - emerge la causa che l'ha portata al decesso e che era sotto gli occhi di tutti
- - Ultimo aggiornamento
loading

In queste ore tutto il mondo piange la morte della Regina Elisabetta II. La sovrana si è spenta nel pomeriggio di giovedì 8 settembre. Una morte arrivata dopo mesi di preoccupazione per la sua salute e il suo fisico in declino dopo la morte del marito, il principe Filippo, nell’aprile 2021. Ma di che cosa è morta?

Leggi anche : >> ECCO PERCHÉ LA REGINA HA SCELTO DI MORIRE A BALMORAL: IL GRANDE SEGRETO CONDIVISO CON FILIPPO

Le ultime ore della Regina Elisabetta

Nelle ore che hanno preceduto la morte della Regina Elisabetta i medici si erano detti preoccupati per la salute di Sua Maestà e le avevano raccomandato di rimanere sotto controllo. La situazione è dunque precipitata e al suo capezzale a Balmoral sono giunti il principe Carlo e il resto della famiglia.

Leggi anche : >> RE CARLO III, PAURA DEI SUDDITI: QUEL PROBLEMA DI SALUTE CHE NON PUÒ PIÙ NASCONDERE

Buckingham Palace ha annunciato che la regina è morta “pacificamente” nel sonno nella sua casa al castello di Balmoral in Scozia nel pomeriggio dell’8 settembre 2022.

La foto rivelatrice della malattia

L’ultima immagine che il mondo ha della Regina Elisabetta da viva è l’incontro con il nuovo primo ministro del Regno Unito Elizabeth Truss. In quelle foto è presente un indizio su quale possa essere stata la causa della morte della sovrana.

La dottoressa Deb Cohen-Jones ha detto al Daily Mail che le foto delle mani della regina erano un campanello d’allarme sul peggioramento della sua salute.

LEGGI ANCHE : >> Quanto vale l’immenso tesoro della Regina? Il patrimonio tra eredità, gioielli e rendite

La probabile causa del decesso

“Sembra che ci siano prove di malattie vascolari periferiche. È un disturbo della circolazione sanguigna che causa il restringimento, il blocco o lo spasmo dei vasi sanguigni al di fuori del cuore e del cervello”, ha detto. “A volte può causare insufficienza cardiaca. Se la tua circolazione periferica è così scarsa, gli organi non ricevono un buon apporto di sangue. Può essere un segno di insufficienza multiorgano”.

È inoltre probabile che la malattia abbia causato alla Regina Elisabetta “molto dolore” poiché le immagini indicavano che la malattia era grave. Non si sa per quanto tempo la regina abbia sofferto della malattia poiché indossava abitualmente i guanti in pubblico.

Foto: Kikapress