Camilla, la ‘sporca’ abitudine che ha fatto infuriare Re Carlo: quanto spendeva a settimana per questo vizio

Foto
Un vizio comune a molti ha messo a repentaglio la storia tra Camilla e Carlo. La 'sporca' abitudine di lei ha fatto arrabbiare il Re
- - Ultimo aggiornamento
loading

Quanto affascina tutto ciò che riguarda la famiglia reale! E se poi l’oggetto del gossip sono Carlo e Camilla, la curiosità aumenta. Non è stato tutto sempre rose e fiori tra i due, anzi pare che una ‘sporca’ abitudine di lei abbia fatto arrabbiare il consorte al punto di non farla entrare in casa.

Camilla, la “sporca” abitudine che ha fatto infuriare Carlo: “Mi fa schifo”

LEGGI ANCHE :– Libro di Harry, William rischia grosso: il segreto che può rovinarlo

In tutte le relazioni bisogno scendere a qualche compromesso, cercando di moderare o fare a meno di piccole cose. E la coppia regale formata da Camilla Parker Bowles e Re Carlo d’Inghilterra non fa eccezione.
Pare che Camilla avesse un brutto vizio, per altro nocivo per la sua salute e anche per quella di chi le stava intorno: il fumo! Secondo quanto riportato dal Daily Express, arrivava a spendere anche 100 sterline a settimana per soddisfare questo suo piacere.

Ma l’amore per Carlo le ha fatto rinunciare a questo guilty pleasure. Anche perché se non lo avesse fatto, stando al gossip di corte, il consorte avrebbe continuato a negarle l’ingresso a Palazzo. Il vizio del fumo era talmente forte da far alzare Camilla nel cuore della notte per concedersi una sigaretta in terrazza. Carlo inorridito, le avrebbe detto ‘mi fai schifo’.. sarà vero?

LEGGI ANCHE :– Harry, quel segreto su Camilla svelato nel suo libro: Re Carlo su tutte le furie

Vero o no, la Duchessa di Cornovaglia ha realmente smesso di fumare per richiesta del Re, e per farlo è stata affiancata da un tutor.

Prima di smettere di fumare, però, di tempo ne è passato. Anzi, secondo quanto riportato dalla giornalista e scrittrice Tina Brown, nei primi anni 2000 Camilla “fuggiva dal ‘grigiore reale’ nel suo rifugio nel Wiltshire” per dedicarsi a un grigiore assai meno salutare: quello del fumo!

Mentre a palazzo era costretta a fumare sempre e solo vicino al camino o in terrazza, in maniera furtiva e perlopiù rapida, qui organizzava delle “cene rauche” nelle quali si lasciava andare a sigarette su sigarette insieme ai suoi figli, Tom Parker Bowles e Laura Lopes, rispettivamente critico gastronomico e curatrice d’arte.

Crediti foto@kikapress

Guarda la photogallery
Carlo e Camilla: per amore lei rinuncia ad un vizio
La 'sporca' abitudine di Camilla: ecco di cosa si trattava
Per amore lei ha rinunciato
'Mi fai schifo' così Carlo si sarebbe rivolto alla compagna
+1