Harry e Meghan non invitati all’incoronazione? Re Carlo potrebbe decidere di farlo 

Cosa accadrà se a maggio, per l'incoronazione di Re Carlo III, a mancare saranno proprio Harry e Meghan?
- - Ultimo aggiornamento
loading

Dopo i funerali solenni della regina Elisabetta II, in Inghilterra sale l’attesa per l’incoronazione ufficiale di Re Carlo. Fino ad oggi, infatti, abbiamo assistito al saluto alla regina uscente, la proclamazione di Carlo, e il prossimo passo del protocollo prevede proprio il momento in cui il figlio di Elisabetta II indosserà la corona.

LEGGI ANCHE: — Lady Diana non voleva che Carlo diventasse Re: chi voleva al suo posto. Non si tratta di suo figlio William

L’evento, anch’esso di portata mondiale così come è stato per i funerali di Elisabetta II, è atteso per il 6 maggio 2023, 8 mesi dopo la morte della regina, avvenuta l’8 settembre 2022.

Con l’ascesa di Re Carlo III si accendono nuovamente i riflettori sulla sua famiglia e sul chiacchierato rapporto con suo figlio, il principe Harry, e Megan Markle, lontani dall’Inghilterra con la loro nuova vita in California, ma nonostante tutto legati da un filo sottile alla Royal Family. Molto degli equilibri futuri dipenderanno dal libro autobiografico in uscita di Harry, attesissimo sia dalla stampa che dalla famiglia stessa, preoccupata per le dichiarazioni di quest’ultimo.

Le ultime indiscrezioni, lanciate da un amico di Camilla, infatti, ipotizzano che Re Carlo III potrebbe addirittura non invitare il principe Harry e sua moglie alla cerimonia di incoronazione se Camilla, futura Regina consorte, verrà citata e screditata nel libro, edito dalla Penguin Random House e atteso come un “resoconto accurato e del tutto veritiero” sulla sua vita.

La fonte ha dichiarato al Daily Beast: “Quasi tutto ciò che Carlo ha fatto negli ultimi 20 anni, in un modo o nell’altro, è stato quello di far accettare Camilla al pubblico”. È risaputo ormai come Lady Diana abbia sofferto costantemente la sua presenza negli anni di matrimonio con Carlo. Ora però i ruoli sono cambiati e Carlo non potrebbe accettare alcun affronto all’immagine della sua compagna.

Foto: Kikapress