A poche settimane dalle presidenziali USA arriva ‘Graves’

Foto
Può un politico redimersi completamente e diventare una persona trasparente ed inattaccabile?  Può farlo se è stato seduto sulla sedia più importante del mondo, quella […]
- - Ultimo aggiornamento

Può un politico redimersi completamente e diventare una persona trasparente ed inattaccabile? 

Può farlo se è stato seduto sulla sedia più importante del mondo, quella di Presidente degli Stati Uniti?

A poche settimane dalle elezioni presidenziali americane prova a rispondere a queste domande Graves, dramedy in 10 episodi sulla storia dell’ex Presidente degli Stati Uniti Richard Graves (Nick Nolte), definito dalla stampa “il peggior Presidente della storia”, per la fallimentare politica sull’immigrazione attuata durante il suo mandato. 

Nell’ottobre del 2016, oltre vent’anni dopo aver lasciato la Casa Bianca, Graves si rende conto che le sue idee politiche continuano a danneggiare il Paese. L’ex Presidente decide dunque di intraprendere un percorso di redenzione all’insegna della totale onestà e dell’unpolitically correct per riabilitare la sua immagine. Al suo fianco, la moglie, con proprie ambizioni politiche, che cercherà di guidare un Graves costantemente fuori controllo.

Il primo episodio di Graves andrà in onda negli Stati Uniti il 16 ottobre su EPIX e TIMvision lo proporrà in esclusiva per l’Italia a partire da lunedì 17 ottobre, sia doppiato sia in lingua originale: Graves racconterà la politica americana in chiave satirica con situazioni paradossali e una forte dose di umorismo.

Nel cast oltre a Nolte, la cui parte è stata praticamente scritta su misura, anche Sela Ward (Dr. House MD, CSI:NY e vincitrice di un Golden Globe e di un Emmy per Ancora una volta), che interpreta la moglie ed ex First Lady Margaret Graves.

 

Guarda la photogallery
Graves Nick Nolte