Sanremo 2022, Emma e il gesto del “triangolo” all’Ariston: il retroscena misterioso

Emma ha portato “Ogni volta è così” a Sanremo 2022, la performance costellata dal gesto femminista del “triangolo”: ecco perché
- - Ultimo aggiornamento
loading

Potente e emozionante, energica e profonda la canzone che Emma ha deciso di portare a Sanremo 2022: Ogni volta è così è piaciuta alla sala stampa che l’ha fatta arrivare al terzo posto nella classifica parziale e al sesto in quella generale.

Leggi anche : >> 100 MILA € DI GIOIELLI, QUESTA CANTANTE HA STUPITO TUTTI SUL PALCO DELL’ARISTON

Durante la performance, Emma – fasciata in un elegante e sapientemente seducente abito di velluto blu notte firmato Gucci – si è lasciata andare a una serie di gesti forti e sinceri.

Sanremo 2022, Emma fa il triangolo in diretta

Prima il bacio a favor di telecamera, poi per un paio di volte ha fatto il gesto del “triangolo” mentre cantava “Ogni volta è così, siamo sante o puttane. E non vuoi restare qui e neanche scappare”.

Leggi anche : >> FESTIVAL DI SANREMO, QUELLA VOLTA CHE… TUTTE LE CURIOSITÀ PIÙ ASSURDE SULLA KERMESSE

Il simbolo del triangolo di matrice femminista ben sottolineava i messaggi insiti nel brano sanremese: ha avuto origine nel 1971 a Parigi, durante le proteste per la parità e i diritti delle donne. Lo spazio vuoto tra le dita dei pollici e indici uniti significava voglia di libertà e indipendenza, poi col passare degli anni il potere evocativo del gesto è andato scemando ma Emma lo ha riportato all’Ariston, il palco più prestigioso d’Italia.

Emma e il triangolo, messaggio in codice ai fan

I social hanno gradito il coraggio di osare anche attraverso le sue movenze e la gestualità ma dietro la nobile scelta della cantante in gara al Festival potrebbe celarsi un altro motivo, decisamente meno aulico.

Spulciando tra le regole del gioco che sta spopolando in questi giorni, Fantasanremo, spunta anche quella di guadagnare ben 10 Baudi qualora si portino sul palco gesti, simboli o dichiarazioni a favore del femminismo… Emma ha certamente colpito nel segno, vedremo se nella terza serata proporrà altri simbolismi o si atterrà ad una performance più minimal.

Foto: Kikapress