Chiara Nasti, il bambino ‘maleducato’ che sta molto bene economicamente: la risposta dell’influencer spiazza tutti

Chiara Nasti fa discutere i social dopo aver risposto in malo modo ad un commento su un video di un bambino maleducato. Ecco cosa è successo
- - Ultimo aggiornamento
loading

Da un po’ di tempo, ogni gesto di Chiara Nasti (al momento incinta e in attesa di un bambino) fa discutere in maniera incredibile il web, polarizzando le orde di utenti dei social da una parte oppure da un’altra. È quello che è accaduto in questi giorni sui profili dell’influencer napoletana… Ma cosa avrà mai combinato stavolta?

LEGGI ANCHE :– Dieta di ClioMakeUp, – 20 kg dopo la seconda gravidanza: ecco come ha fatto

Chiara Nasti, il video sul bambino maleducato e quella risposta che spiazza tutti

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Nelle storie di Chiara Nasti è comparso un video di un bambino di sei anni che dice parolacce…Ebbene, di fronte alla reazione divertita della moglie del calciatore della Lazio Mattia Zaccagni, un utente di Instagram le ha fatto una domanda.

Ma quel bimbo maleducato nelle storie di chi è? Come può far sorridere un bimbo di sei anni che dice vaff…..o?”, ha chiesto una fan.

Ma è stato a quel punto che Chiara Nasti, con la sua risposta in difesa del video e dell’atteggiamento di quel bambino, ha fatto scatenare le polemiche.

Ma maleducato perché? Io farei attenzione a parlare di chi non conosciha esordito – perché se forse non lo sai quel bimbo sta molto bene economicamente oltre ad essere molto ma molto sveglio. Magari un giorno sarà il tuo datore di lavoro e dovrai solo ringraziarlo. Ma imparate a campare, su“.

Indignazione del web contro quella risposta: gli attacchi all’influencer

Inutile dire che questa risposta ha scatenato un’ondata di indignazione. Tra un “Qual è il nesso tra soldi ed educazione?” e un “Quando la stupidità e la superficialità incontrano i soldi“, spunta un ironico “Risponderei con un vaff…o ma non so se ho abbastanza soldi“.

Ma le offese a Chiara Nasti non si fermano qui… anche se stavolta con quel commento sul bambino “maleducato” ha forse esagerato… è il suo ennesimo scivolone o parte di una ben studiata strategia basata sul ‘purché se ne parli’?

Photo Credits: Kikapress