GF Vip, gaffe di Alfonso Signorini su Daniele Dal Moro? Cosa è successo nella notte dopo la frase infelice del conduttore

Alfonso Signorini ha attaccato Daniele Dal Moro durante l'ultima puntata del GF Vip: ecco cosa è accaduto dopo quello scivolone
- - Ultimo aggiornamento
loading

Molti telespettatori hanno notato una frase infelice pronunciata da Alfonso Signorini durante l’ultima puntata del GF Vip nei confronti di Daniele Dal Moro. Il conduttore televisivo si è lasciato andare ad uno scivolone che non è piaciuto a tutti ma, cosa ancora più grave, in molti hanno notato cosa è successo all’ex tronista dopo il collegamento con lo studio.

LEGGI ANCHE :– GF VIP, Amaurys scatena la sua ira contro Charlie Gnocchi: tutti preoccupati gridano ‘Amaurys no’

GF Vip: Alfonso Signorini attacca Daniele Dal Moro? Ecco cosa è successo durante la puntata

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Dopo aver trascorso l’intera diretta del 20 ottobre a discorrere della depressione di Marco Bellavia e delle sue conseguenze sul GF Vip, Alfonso Signorini ha fatto una vera e propria gaffe nel momento in cui si è rivolto a Daniele Dal Moro.

L’ex tronista aveva infatti parlato dell’importanza dei suoi valori, specie dopo essere stato accusato di essere poco attivo in gioco: “Se creare delle dinamiche significa far star male Elenoire oppure dare un limone a Nikita o litigare con persone che hanno 35 anni più di me, questa non è una cosa che sono disposto a fare“.

Avrai pure avuto delle gioie nella tua vita! Esprimile ‘ste gioie! – gli ha quindi detto Signorini – Sei giovane, vieni da una famiglia che non ti ha fatto mancare niente, non hai difficoltà economiche e sei sempre lì che sembri depresso in maniera epocale! Qualche gioia nella tua vita l’avrai avuta!”

Molti stanno quindi attaccando Alfonso per aver sminuito il dolore di Daniele. Un vero e proprio passo falso dopo la vicenda Marco Bellavia e tutto il dibattito sulla depressione che ne è seguito…

Cosa è successo a Daniele dopo la puntata del 20 ottobre

Dopo la puntata, in cucina, Daniele Dal Moro si è sfogato sulle parole di Alfonso Signorini: “Non dico niente, perché se parlo anche adesso faccio quel che vogliono loro, anche per principio. Io ero contento per venire qua, ho rinunciato anche ad altre cose. Io sono venuto qua perché pensavo fosse un posto dove essere me stesso, mi sono sbagliato. Devo aver sbagliato posto”…

Poco prima, era stato inquadrato dalla regia (probabilmente per sbaglio) mentre piangeva. Molti telespettatori hanno ipotizzato potesse essere appunto per le parole rivoltegli da Alfonso Signorini e la mortificazione subita in diretta.

Photo Credits: per gentile concessione dell’ufficio stampa Mediaset