GF VIP, Murgia tranquillizzata dal confessionale per quella frase detta al biliardo: telespettatori scrivono al Codacons

Al GF Vip, Nicole Murgia si è lasciata sfuggire una battuta terribile ma è stata tranquillizzata in confessionale. Ecco cosa è successo.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Al Grande Fratello Vip è montata la polemica per una battuta di Nicole Murgia che, mentre giocava a biliardo, ha detto qualcosa di estremamente grave. Ma quali parole le sono sfuggite? E quali conseguenze rischia adesso, specie dopo che i produttori l’hanno “rassicurata”?

LEGGI ANCHE :– GF VIP, la frase agghiacciante di Davide su Oriana: ci saranno conseguenze per quanto detto?

GF Vip: la battuta infelice di Nicole Murgia fa arrabbiare i telespettatori

Andiamo con ordine e partiamo dal principio. Qualche giorno fa, Nicole Murgia si è lasciata sfuggire una brutta frase durante una partita a biliardo con Andrea, Edoardo Tavassi e Luca Onestini. “Almeno lui ci si mette e ti insegna… c’è invece chi si mette così e se non fai buca sei down!”, ha detto, scimmiottando e borbottando durante le ultime parole.

Edoardo Tavassi ha subito reagito con un gesto incredulo, come a volerla rimproverare di ciò che aveva detto, ed è corso via.

Il problema è però dovuto soprattutto alla reazione dei telespettatori, che hanno chiesto provvedimenti nei confronti di Nicole.

Ha detto sei down, per giunta farfugliando con la bocca come sfottò“, ha scritto una persona. Un’altra ha precisato: “L’imitazione di una persona affetta da sindrome di down è vergognosa ed è al pari di una bestemmia“.

E ancora: “L’indifferenza su espressioni come ‘SEI DOWN’ offende in modo inaccettabile le persone che vivono questa disabilità e che sono di sicuro più intelligenti di persone come la Murgia“. Poi c’è chi però precisa che “Non hanno mai squalificato per questa frase che è stata già detta ma richiamato. Non sono fan della Murgia e la parola non va usata. Hanno detto di peggio e non squalificano“.

La Murgia va subito in confessionale: ecco cosa le hanno detto gli autori. Cosa le accadrà

Nicole, appunto, subito dopo quella battuta, è stata richiamata in confessionale, dove la produzione le ha fatto una ramanzina. Questa sembra essere l’unica reazione alle sue parole e difficilmente saranno presi altri provvedimenti.

Edoardo l’ha guardata e ha chiesto com’è andata, lei ha fatto capire che le hanno detto di stare tranquilla. È stato a quel punto che Tavassi l’ha messa in guardia, con un “eh, però occhio“.

Dopo la puntata del 23 gennaio, tuttavia, Nicole ha confessato a Giale di essere stata rassicurata a riguardo: “Su quella frase che ho detto, io sono andata nel confessionale e loro mi hanno detto ‘tranquilla’, sei stata fortunata che non era quindi…”. Ha fatto un gesto con la mano come a voler intendere un contesto più ampio

In molti stanno protestando per questa situazione, tanto che c’è chi chiede che i provvedimenti siano presi in un altro modo. E in effetti in molti hanno scritto al Codacons a riguardo. Cosa succederà adesso?

Nicole provoca Antonino con una mossa piccante, lui non cede e reagisce così. Cosa è successo dopo la puntata. C’entra anche Milena Miconi

Ma la Murgia è finita sotto attacco dei fan anche per altre faccende. Da giorni la si vede intenta a provare ad avvicinarsi ad Antonino che, però, non sembra molto contento della situazione.

Dopo la puntata del 23 gennaio, si è addirittura seduta addosso a lui con fare particolarmente provocante, provando a metterglisi addirittura in braccio. Lo sguardo di Spinalbese, infastidito, diceva tutto.

Anzi, addirittura, mentre la Murgia provava ad avvicinarsi, lui non ha ceduto e ha fatto dei complimenti a Milena MiconiCome ci sarà rimasta Nicole?

Photo Credits: per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy.