Il padrone si sente male, è il cane a guidare l’ambulanza nei vicoli

Spesso si dice che il cane è il miglior amico dell’uomo, ma non sempre ci si rende conto di come […]

Spesso si dice che il cane è il miglior amico dell’uomo, ma non sempre ci si rende conto di come i nostri amici a quattro zampe diano senso a questa frase “fatta”: l’ultima testimonianza arriva dalla Cina, dove un cagnolino ha letteralmente salvato la vita al suo padrone agendo con un’intelligenza fuori dal comune.

L’uomo, un netturbino, si è sentito male sul lavoro ed ha chiamato l’ambulanza: era però sperduto nei mille vicoli della città di Yuncheng, nella provincia dello Shanxi e l’ambulanza non riusciva a rintracciarlo.

Un video documenta il modo in cui un cagnolino, un golden retriever,  ha iniziato a camminare avanti all’ambulanza, quasi a volerla guidare: anche i dottori hanno avuto l’arguzia di capire che l’animale stava cercando di dire loro qualcosa e lo hanno seguito.

Leggi anche: Paola Perego pubblica un video con cane e bimbo e viene criticata: ecco perchè

Grandissima è stata la sorpresa quando hanno trovato l’uomo che li aveva avvertiti: il cane aveva capito che quelli erano i soccorsi per il suo padrone e li ha portati da lui. Il netturbino è stato salvato e deve quindi la sua vita al suo fedele amico a quattro zampe.

https://www.youtube.com/watch?v=HladUZCd7Sc

Il cane che aspetta in strada la sua padrona, nel luogo dove è stata investita

Non è l’unica storia commovente che arriva dalla Cina e riguarda un cane: dalla fine dello scorso anno in rete circola un filmato di un cagnolino magro, malnutrito, che si aggira sempre nello stesso punto, su una strada a scorrimento veloce.

Proprio lì la sua padrona è stata investita ed uccisa e il cane torna sempre, nella speranza di rivederla. A quanto pare i passanti e gli automobilisti cercano di prendersi cura di lui e di dargli da mangiare, ma il cane scappa sempre impaurito. Una storia alla Hachiko, il cane protagonista del commovente film con Richard Gere.

https://www.youtube.com/watch?v=3brcV0NoJ3M

Loading...

Può interessarti anche