Anna Tatangelo: “Avevo paura dei pregiudizi, ma oggi me ne frego”

Foto
Anna Tatangelo: “Avevo paura dei pregiudizi, ma oggi me ne frego” È una nuova Anna Tatangelo quella che vedremo sul palco dell’Ariston a Sanremo con […]
-
loading

Anna Tatangelo: “Avevo paura dei pregiudizi, ma oggi me ne frego”

È una nuova Anna Tatangelo quella che vedremo sul palco dell’Ariston a Sanremo con il brano Le nostre anime di notte. Così come quella che ascolteremo nell’album La fortuna sia con me, in uscita l’8 febbraio.

Lo dice a chiare lettere Anna e senza peli sulla lingua, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo lavoro discografico, che arriva a quattro anni di distanza da Libera (etichetta GGD srl/Sony Music).

Animali e padrone: la nuova proposta di legge che legalizza una pratica molto sentita, di cosa si tratta?

“Nella musica si parla anche di vita, poi se il mio compagno si chiama Gigi D’Alessio è un problema degli altri. – sentenzia Anna rivolta alla stampa – Mi sono messa a nudo, ma preferisco cantare qualcosa che sento e che è vera, non voglio raccontare storie. Sono più felice di indossare un abito che mi sta comodo. Non ho voglia di fare la sofisticata, in questo momento della mia vita non lo sono. Voglio raccontarmi, non l’ho mai fatto perché avevo paura dei pregiudizi e non mi vergogno a dirlo”.

“I giudizi mi hanno sempre un po’ anticipato. Oggi me ne frego e se mi va di fare qualcosa la faccio. – aggiunge poi la cantante – Anche di un brano come Ragazza di Periferia per anni mi sono sentita dire, in senso dispregiativo, che fosse una canzone ‘alla D’Alessio’. Ringrazio Gigi per aver scritto le mie canzoni. Oggi mi sono appropriata del mio modo di leggere una musica, lui ha un’altra visione. Mi sono voluta confrontare con ragazzi della mia età e quindi parlo in un altro modo”.

“Cosa mi ha detto Gigi di Sanremo? ‘Fregatene, che tanto ci sarà sempre il pirla’. No, va bé, non ha detto pirla. Ma mi ha detto di fregarmene, che le cose belle arrivano”.

Guarda la photogallery
La
I consigli di Gigi per Sanremo