Michael Jackson è vivo e si prepara ad un grande ritorno: lo sostiene il suo parrucchiere

Foto - Video
Le teorie del complotto sulla morte di MJ non mancano, come per ogni star mondiale che si rispetti: nel suo caso però sono insistenti e circostanziate ed arrivano da persone che sono state vicine a lui in vita
loading

Quando un personaggio molto famoso muore, fa parte dello screenplay concepire fantasiose teorie sul fatto che sarebbe in realtà ancora vivo: è successo con Elvis e con Jim Morrison, sta succedendo ancora con Michael Jackson.

Il Re del Pop è morto nel 2009, per una intossicazione da Profol (un potente anestetico) per il quale il suo medico personale è finito in carcere: da quel momento non si sono mai arrestate le voci che lo volevano invece ancora vivo ed in fuga dai creditori. All’epoca della sua morte Jackson era infatti schiacciato dai debiti, per rifondere i quali aveva deciso di esibirsi in un ultimo tour celebrativo, nonostante a detta di molti familiari e amici non fosse più in grado di reggere uno show sul palco.

Leggi anche: Un esame del sangue predice la nostra morte, ecco come 

In questi 10 anni, gli avvistamenti di Michael sono stati innumerevoli: ricordiamo solo i più clamorosi.

Michael Jackson è vivo? Teorie ed avvistamenti

Un uomo dal volto ustionato, Dave Dave, è stato a lungo sospettato di essere lo stesso Michael sotto falso nome: il ragazzo, che è poi morto nel 2018 a 42 anni, aveva subito l’ustione del viso da parte del suo stesso padre e fin da quando aveva 6 anni era stato preso sotto l’ala protettiva di Jackson, che aveva finanziato i suoi studi e gli era rimasto accanto per tutta la vita. Dave Dave partecipò a diverse trasmissioni tv dopo la morte di Jackson (compreso il Larry King show) e venne sospettato di essere lo stesso Jacko, truccato ed irriconoscibile.

Nel 2016 fu invece un selfie di Paris, la figlia di Michael Jackson, a scatenare il “panico”: sullo sfondo della foto, in un insieme di vestiti e un cappello appoggiati sul sedile posteriore dell’auto, i “believers” vollero vedere a tutti i costi il volto del padre. 

Ma veniamo all’oggi: The Sun rilancia le posizioni di Teddy Riley e Akon, due cantanti amici di Michael Jackson, che dai loro profili social hanno spesso parlato della possibilità che Jackson fosse ancora vivo. A questi due personaggi si aggiunge anche il make up artist e hair stylist di Michael, Steve Erhardt, che negli ultimi anni ha più volte affermato di essere a conoscenza di cosa che neanche la famiglia di Jackson saprebbe.

In un post su Facebook Erhardt aveva addirittura pubblicato lo scorcio di un uomo seduto, con un calzino bianco in bella vista che poteva ricordare lo stile di MJ, con la didascalia: “In uno studio di registrazione da qualche parte del mondo. Sta arrivando”

Che questo genere di “storie” arrivi da una persona che era stata molto vicino a Michael appare ancora più incredibile: il tutto è stato ripreso e rilanciato in un video dal canale Youtube BeLIEve, nato proprio per sostenere che Michael Jackson sia ancora vivo.

Come spiegare un lutto ai bambini
Guarda la photogallery
Michael Jackson è vivo e si prepara ad un grande ritorno: lo sostiene il suo parrucchiere
Michael Jackson è vivo e si prepara ad un grande ritorno: lo sostiene il suo parrucchiere
Michael Jackson è vivo e si prepara ad un grande ritorno: lo sostiene il suo parrucchiere
Michael Jackson è vivo e si prepara ad un grande ritorno: lo sostiene il suo parrucchiere
+1
Loading...

Può interessarti anche