Un team di adolescenti americane inventa la tenda solare per senzatetto e viene premiato dal MIT di Boston

12 ragazze americane, provenienti da famiglie non benestanti, armate solo di determinazione e grinta sono arrivate fino al MIT di Boston, che le ha premiate con 10.000 dollari per la loro geniale invenzione: una tenda solare per senzatetto
-

Senza nessuna esperienza pregressa, armate soltanto di determinazione e buona volontà, 12 adolescenti americane hanno vinto un premio di 10.000 euro, messi in palio dal prestigioso MIT di Boston: il team, tutto al femminile, ha inventato una tenda solare per senzatetto che è stata apprezzata in tutto il mondo.

Leggi anche: Dipingere con il pensiero? Si può, ecco come 

Le ragazze vivono e studiano a Los Angeles, dove il problema dei senzatetto è molto sentito: le stesse giovani inventrici non provengono da famiglie benestanti (“se i tuoi genitori non pagano una certa quantità di tasse, potresti anche tu diventare un senzatetto“, ha dichiarato una di loro) ed hanno quindi pensato ad un sistema alternativo per aiutare chi è in difficoltà.

Le ragazze lavorano al progetto dal 2016: si sono gettate anima e corpo nella realizzazione di questa tenda, usando Youtube e Google, ma anche cucendo, incollando e stampando in 3D. Hanno ricevuto un buon aiuto dall’associazione no-profit  DIY Girls, che aiuta le giovani non benestanti ad andare avanti nei campi dell’ingegneria e della tecnologia: grazie poi ad una  campagna avviata su GoFundMe (che ha ampiamente superato le soglie) hanno potuto raggiungere il MIT e mostrare la loro invenzione durante l’Eureka Fest, organizzato dall’istituto.

Leggi anche: Case in vendita ad un euro: boom di richieste da tutto il mondo

View this post on Instagram

A small throwback to one of our interviews!

A post shared by DIY Girls InvenTeam (@diygirls_inventeam) on

E’ proprio il caso di parafrasare il vecchio detto: “Le brave ragazze vanno in Paradiso, le…ingegnose dappertutto!”

foto @Instagram