Quando la tecnologia ci salva la vita: uomo cade dalla bici e il suo smartwatch chiama i soccorsi Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>
Quando la tecnologia ci salva la vita: uomo cade dalla bici e il suo smartwatch chiama i soccorsi

Può sembrare riduttivo dire che Bob Burdett è vivo soltanto grazie al suo smartwatch, eppure è proprio così e finalmente abbiamo la prova tangibile che la tecnologia può salvarci non solo nel quotidiano, ma anche durante degli imprevisti come una caduta in bici che possono costarci caro.

L’uomo, residente a Spokane, negli States, era uscito di casa per fare un giro su due ruote con il figlio Gabe, ma non è mai arrivati all’incontro: durante il tragitto, infatti, è caduto dalla bici, ha sbattuto la testa e perso i sensi.

Leggi anche: >> CONTROLLA SE HAI QUESTO VECCHIO TELEFONO IN CASA, POTRESTI DIVENTARE MOLTO RICCO

Indietro
Una storia incredibile arriva dagli Stati Uniti e dimostra come la tecnologia può salvarci la vita: un ciclista, infatti, ha perso i sensi battendo la testa e il suo smartwatch ha allertato i soccorsi. Il racconto emozionante del figlio diventa virale sui social
Vai all'articolo completo
Loading...

Può interessarti anche