Viaggiatore del tempo spiega cosa succederà in Inghilterra dopo la Brexit

Si chiama Noah e nonostante il suo viaggio non sia stato poi così lungo (arriva dal 2030) ci racconta cambiamenti epocali: alieni, viaggi nel tempo, chip cerebrali e una brutta notizia per gli inglesi
- - Ultimo aggiornamento
loading

Lui si chiama Noah ed afferma di provenire dal 2030: sul canale Youtube ApexTv parla del futuro, con il volto pixellato e la voce modificata (ci chiediamo il perchè: teme di essere riconosciuto da qualche parente?)

Il futuro da cui proverrebbe Noah è infatti abbastanza prossimo, eppure lui afferma che ci saranno enormi cambiamenti da qui a breve: nel 2028 arriveranno gli alieni e verranno sdoganati i viaggi nel tempo.

Tra le altre cose interessanti di cui parla Noah ci sono anche i cambiamenti climatici, di cui però non spiega bene gli effetti limitandosi a dire che sono qualcosa di brutto che siamo ancora in tempo per fermare, e l’utilizzo di microchip che ci verranno impiantati nel cervello per aumentare le capacità mentali e stare bene in salute.

Leggi anche: Cosa dice Nostradamus, previsioni per il 2019

Il viaggiatore del tempo ha voluto anche spiegare agli inglesi cosa succederà in Inghilterra dopo la Brexit: secondo Noah, l’Inghilterra finirà per tornare in Europa, ma come “distretto” di un mega-stato nel quale confluiranno anche altri paesi come Germania, Spagna, Francia e Danimarca.

Nel futuro dell’Inghilterra che ha voluto lasciare l’Europa ci sarebbe quindi al contrario una definitiva perdita dei confini nazionali con l’istituzione di un mega-stato. In effetti la rivelazione ha dell’incredibile, dal momento che in questo periodo storico gli stati europei (alcuni più di altri) tengono più che mai alla loro sovranità nazionale: viene spontaneo chiedersi se c’entrano qualcosa gli alieni…

Leggi anche: Orion Span, il primo albergo di lusso nello spazio: viaggi dal 2023

Noah non è l’unico viaggiatore del tempo mandato in onda da ApexTv: c’è anche Adam Archon, dal 2045, che sembra d’accordo con lui su tutte le date (alieni, viaggi nel tempo, istituzione di uno stato unico) ed aggiunge il nome dell’ultimo presidente degli Stati Uniti, Yolanda King (forse una pronipote di Martin Luther King?)

Il canale ha 900mila iscritti e i video di Noah sono seguitissimi: possiamo solo consigliarvi di rimanere collegati per nuove rivelazioni dal futuro

foto @shutterstock