‘Non mi fido più di nessuno’, la confessione di Maria De Filippi sulla tronista di Uomini e Donne e il fattaccio accaduto durante il trono

Foto
Sospetti sui partecipanti del Trono Classico Durante la puntata di Uomini e Donne del 15 novembre si è parlato di Lorenzo Riccardi e Giulia Cavaglia. […]
-
loading

Sospetti sui partecipanti del Trono Classico

Durante la puntata di Uomini e Donne del 15 novembre si è parlato di Lorenzo Riccardi e Giulia Cavaglia. I dubbi sulla loro complicità sono molti. Il sospetto è, soprattutto secondo Gianni Sperti e Tina Cipollari, che i due vogliano unicamente prendere in giro il programma.

Al che Maria De Filippi confessa di non riuscirsi a fidare più. Infatti il caso di Sara Affi Fella ha tolto alla conduttrice ogni tipo di speranza. 

 LEGGI ANCHE: — ‘Tanta cattiveria’, l’ex tronista di Uomini e Donne si sfoga su Instagram: il suo video e l’amara verità

Maria De Filippi parla di Sara Affi Fella

La conduttrice nel corso della puntata ha raccontato infatti che si era affidata, ingenuamente, alle sue sensazioni e a una conoscenza superficiale, errore che non ha intenzione di commettere di nuovo.

Infatti della ragazza Maria aveva avuto una bella impressione, tanto da farla sedere sul trono per diversi mesi. Purtroppo, più avanti, si è venuto a sapere che durante tutto il programma Sara continuava ad essere fidanzata con il suo ex Nicola Panico.

Maria non ci ha creduto fino a che la redazione non le ha inoltrato i messaggi tra i due. Infatti ha detto:

“Se non avessi visto i messaggi non ci avrei creduto” e poi ancora “ho dovuto convincermi del contrario, mi ero fidata di un’impressione, ci credevo”.

La conduttrice si rivolge a Lorenzo

Con questo discorso e sottolineando che non basta l’istinto e le buone impressioni la conduttrice parla a Lorenzo, facendogli capire che non gli crederà mai del tutto.

Guarda la photogallery
Sospetti sui partecipanti del Trono Classico
La conduttrice parla di Sara Affi Fella
Maria si rivolge a Lorenzo
+1