Olio di palma, evita questi cibi: alto rischio cancerogeno, lo studio appena pubblicato

Una nuova ricerca lancia l'allarme sulla possibile cancerogenicità di un grasso che si trova in quest'olio. Ecco i cibi che è meglio evitare
- - Ultimo aggiornamento
loading

L’olio di palma da qualche anno si è visto puntare addosso un riflettore molto poco lusinghiero. È ormai noto che sia un olio vegetale per niente amico della salute, ma le scoperte scientifiche non smettono di restituirci nuovi risultati. E la conclusione a cui si giunge è sempre la stessa: sarebbe meglio evitarlo. Un nuovo studio appena pubblicato su “Nature”, infatti, pone l’accento sulla possibile cancerogenicità di un grasso che si trova in quest’olio.

Leggi anche: >> CIBI PIENI DI NICHEL, ATTENZIONE A QUESTI INSOSPETTABILI: I RISCHI PER LA SALUTE

Che cos’è l’olio di palma

Innanzitutto va ricordato che l’olio di palma è un grasso economico e stabile, e non altera i sapori dei cibi, ecco perché lo si impiega molto nell’industria alimentare. Nel corso degli anni si è visto come sia un prodotto molto poco sostenibile. Ma non è tutto: diversi studi lo hanno criticato anche per l’impatto sulla salute dei consumatori.

Lo studio che lancia l’allarme

L’ultima ricerca in ordine di tempo, condotta da un team dell’Istituto di ricerca biomedica (IRB) in Spagna, come riporta Greenme.it, lancia un allarme molto serio. Stando allo studio, infatti, l’acido palmitico contenuto nell’olio di palma potrebbe aumentare il rischio di formazione di cellule tumorali e metastasi.

Leggi anche: >> FRUTTA E VERDURA PIÙ CONTAMINATA, LA CLASSIFICA DEL 2021

I ricercatori hanno analizzato le cellule di melanoma e di tumori del cavo orale prelevate da alcuni pazienti. Quindi le hanno esposte ad una certa concentrazione di acido palmitico, osservando che le cellule tumorali mostravano una maggiore capacità di metastatizzare. Altri acidi grassi, come acido oleico e acido linoleico non hanno invece mostrato lo stesso effetto.

Olio di palma: i cibi da evitare

Purtroppo l’olio di palma è ancora presente in molti prodotti. Per questo motivo è bene sapere quali sono gli alimenti che lo contengono, leggendo bene le etichette e cercando di preferire cibi freschi e di stagione, limitando quelli industriali e trasformati. Tra i cibi che spesso lo contengono ci sono:

Biscotti
Merendine
Dolci in generale
Budini
Pane confezionato di vario genere
Crackers
Grissini
Patatine
Fette biscottate
Pasta sfoglia
Dado
Sughi pronti
Prodotti surgelati panati
Latte in polvere per neonati

Foto: Shutterstock

Loading...