Le donne sono più sensibili al freddo: anche il ciclo influenza la temperatura corporea

-
Le donne sono più sensibili al freddo: anche il ciclo influenza la temperatura corporea

Continuando a parlare di ormoni, gli estrogeni femminili cambiano la loro concentrazione durante le diverse fasi del ciclo mestruale: così prima dell’ovulazione oppure nel momento di massima fertilità, la temperatura corporea scende fino a 35.9 rispetto ai 36.6 di media.

Anche una cattiva circolazione sanguigna può causare una eccessiva sensazione di freddo: quando viene alterato il microcircolo sanguigno periferico, mani e piedi in primis non riescono a scaldarsi e possono persino diventare bluastre.

Leggi anche: >> TOSSE, CATARRO E RAFFREDDORE: I RIMEDI NATURALI PIÙ EFFICACI, COMBATTILI COSÌ

Loading...