Prova a bere acqua ogni 45 minuti, ecco cosa succede al tuo cervello

-
Prova a bere acqua ogni 45 minuti, ecco cosa succede al tuo cervello

Al fine di non danneggiare le nostre capacità intellettive e la nostra memoria, bisogna dunque bere acqua appena svegli perché dopo 7-9 ore di sonno il cervello necessita di essere reidratato; assumerla a piccoli sorsi perché la temperatura cerebrale venga regolata al meglio e le tossine espulse nel modo giusto e ottenere un reset mentale; infine è necessario bere acqua ogni 45 minuti, il lasso di tempo corretto per mantenere costante il livello di idratazione del cervello.

PERCHE’ IL RUMORE DELL’ACQUA CI FA VENIRE VOGLIA DI FARE PIPÌ? 

Foto@Kikapress