Profezie Nostradamus 2022: le 6 catastrofi che avverranno il prossimo anno

Ecco che cosa ci aspetta nell'anno nuovo secondo le profezie del noto astrologo francese
- - Ultimo aggiornamento
loading

Se il 2020 e il 2021 sono stati anni difficili, chissà cosa ci attenderà nel 2022. Per chi ci crede, ci sono le profezie di Nostradamus che ci spoilerano quel che avverrà nei prossimi mesi. Il noto astrologo francese, infatti, famoso in tutto il mondo proprio per le sue profezie ci dà qualche anticipazione circa i prossimi eventi.

Nostradamus scrisse un libro con previsioni per molti anni a venire, e gli astrologi da molto tempo analizzano e interpretano le sue profezie per predire il futuro contemporaneo. Siete pronti per conoscere le sciagure del 2022? Come se non ne avessimo già abbastanza, tra l’altro.

Leggi anche: >> REGINA ELISABETTA, QUANTO DURERÀ ANCORA SUL TRONO? LA PROFEZIA DI NOSTRADAMUS CHE FA PAURA

Il 2022 secondo Nostradamus

Come riporta il sito Ilmattino.it, nelle sei quartine che riguardano l’anno che verrà gli esperti hanno interpretato vari scenari. Nella prima recita “Di sangue e fame maggiore calamità / Sette volte appreste alla spiaggia marina/ Monech di fame, luogo preso, prigionia”. Probabilmente quindi le guerre e i conflitti armati nel mondo non faranno che accrescere la fame e aumentare i flussi migratori. Nello specifico, Nostradamus si riferisce alle spiagge, per dire che su quelle d’Europa arriveranno migranti per sette volte di più del normale.

Nostradamus parla anche del clima: “Sotto il clima babilonese opposto / Grande sarà senza effusione”. Potrebbe far riferimento a una guerra causata dalle condizioni climatiche, un conflitto dovuto alla carenza delle risorse.

A rischio l’Unione Europea

“I templi sacri del primo stile romano / Rifiuteranno le fondamenta della Dea”, con questa profezia potrebbe esserci un riferimento all’eventuale caduta dell’Unione Europea. In un’altra l’astrologo parla di una possibile guerra a Parigi che potrebbe subire un assedio e rimanere senza contatti con il resto del mondo per diverso tempo: “Tutt’intorno alla grande Città / Saranno i soldati alloggiati dai campi e dalle città”.

Secondo gli interpreti delle profezie Nostradamus potrebbe aver predetto anche la morte del dittatore nordcoreano Kim-Jong Un: “L’improvvisa morte del primo personaggio / Porterà un cambiamento e potrà porre un altro personaggio nel regno”. Il leader potrebbe essere vittima di una morte improvvisa ma essere succeduto da una persona della famiglia.

Infine l’astrologo potrebbe aver predetto un disastroso terremoto in Giappone: “Verso la mezza siccità estrema / Nella profondità dell’Asia diranno terremoto”.

Foto: Shutterstock