Funerali di Lady Diana, la grande bugia che emerge solo ora: cosa furono costretti a fare William e Harry Foto - Video

A distanza di 22 anni dalla morte di Lady Diana, il fratello Charles svela al mondo un retroscena sul giorno dei funerali e sul macabro spettacolo a cui William e Harry dovettero assistere: quella bugia scoperta solo ora

Svelata la grande bugia sui funerali di Lady Diana: parla il fratello Charles

Tutti noi abbiamo in mente le atroci immagini dei funerali di Lady Diana, il corteo funebre con il feretro che il 6 settembre 1997 sfilava per le strade di Londra davanti agli occhi attoniti di milioni di sudditi venuti a dare l’ultimo saluto alla Principessa del popolo. E tutti noi ricordiamo anche che tra gli spettatori ben poco privilegiati figuravano anche William, Harry, il Principe Carlo, il padre Filippo e il fratello di Diana.

LEGGI ANCHE: >> Dopo la nascita di Harry, Diana si mostro perfettamente truccata eppure… Il dramma vissuto durante il lieto evento

Charles Spencer di recente ha rilasciato una intervista alla BBC nella quale ha rivelato un retroscena che in pochissimi conoscevano: un vero e proprio mistero legato ai funerali di Lady Diana, scomparsa – lo ricordiamo – in seguito ad un incidente d’auto avvenuto a Parigi il 31 agosto 1997 a soli 36 anni.

LEGGI ANCHE: >> Lady Diana, un bambino di 4 anni afferma di essere la sua reincarnazione: spuntano le prove 

Funerali di Lady Diana, i figli costretti a guardare e… Il retroscena è ancora doloroso

L’uomo ha deciso di raccontare l’inquietante verità dopo aver passato anni d’inferno:

“Un vero incubo: è stata la mezz’ora più brutta della mia vita – ha rivelato Charles Spencer – Il principe Filippo ci ha imposto di guardare dritto. Sentivo solo i nostri passi e i cavalli. Ho ancora gli incubi di notte”.

Come se non bastasse, i nipoti William e Harry – che oggi omaggiano la madre scomparsa più che possono – furono costretti a sfilare dietro il feretro di Lady Diana durante i solenni funerali con gli occhi del mondo puntati su di loro:

Mi hanno detto una bugia, dicendo che fossero proprio i due ragazzi a volerlo fare. Nessun bambino dovrebbe essere obbligato a fare una cosa del genere”.

LEGGI ANCHE: Grace Kelly, profezia amara su Lady D.: il concerto, le lacrime e l’avvertimento fatale per entrambe

Subito dopo la triste notizia della scomparsa di Diana, il Principe Carlo, accusato dal popolo di aver architettato la morte della moglie insieme alla Regina Madre, fu minacciato di morte tanto che le autorità britanniche autorizzarono la sua presenza al funerale soltanto se accompagnato dai figli: in quel modo decisero di tutelare l’integrità del futuro sovrano a discapito del dolore immenso di William e Harry.

principe carlo principe harry
Foto@Kikapress

Guarda la photogallery
Funerali di Lady Diana, la grande bugia che emerge solo ora: cosa furono costretti a fare William e Harry

Può interessarti anche