Giornata mondiale degli animali: perché fa così bene averli in casa? Ognuno migliora un aspetto della salute Articolo - Video

$photogallery_img_class))."\n";?>
Giornata mondiale degli animali: perché fa così bene averli in casa? Ognuno migliora un aspetto della salute

Il 4 ottobre per la Chiesa cattolica è il giorno di San Francesco e per estensione è anche la Giornata mondiale degli animali: che facciano bene è scientificamente provato, ma ogni animale riesce a migliorare un aspetto della nostra salute e della nostra vita.

Sui bambini i benefici dell’avere un cane o un gatto in casa sono notevoli, come ha dimostrato uno studio del Department of Child Development and Family Relations dell’università dell’East Carolina secondo cui i piccoli circondati dall’affetto di Fido o Fuffy crescerebbero più sereni, forti e sicuri di sé rispetto ai coetanei.

TEST DELLA PERSONALITÀ, QUALE ANIMALE VEDI PER PRIMO IN QUESTA FIGURA?

Indietro
Che siano cani, gatti, criceti, coniglietti o pappagalli, oggi 4 ottobre è la Giornata mondiale degli animali e vanno omaggiati come si deve: sapete che ognuno di loro migliora un aspetto della nostra saluta e della vita? Scopriamo insieme i benefici dei nostri amici da compagnia.
Vai all'articolo completo
Loading...

Può interessarti anche