Bonus vacanza 2021, come sfruttare i 500 € per le ferie: le strutture aderenti

Foto
Avete ottenuto il bonus vacanza e vi state chiedendo come spenderlo nel 2021? Ecco tutto ciò che c'è da sapere e le strutture dove utilizzarlo
-
Bonus vacanza 2021, come sfruttare i 500 € per le ferie: le strutture aderenti

Il Bonus vacanza è uno dei mezzi con il quale il governo italiano ha provato a risollevare le sorti dell’economia nonostante la pandemia Covid-19: è però possibile che la possibilità di utilizzare questi fondi possa essere prorogata dal 30 giugno al 31 dicembre. Ma come fare per sfruttare i 500 euro per le ferie? E quali sono le strutture aderenti?

LEGGI ANCHE: — Test della personalità, scegli una tra queste tre mete mare per le vacanze e ti dirò chi sei. Non è per nulla scontato il risultato

Il bonus vacanza 2021 sarà probabilmente prolungato al 31 dicembre 2021. E voi avete già pensato a dove fare le vostre vacanze?

Il bonus vacanza 2021 verrà prorogato fino a dicembre?

Andiamo con ordine. Il bonus vacanze è stato già prorogato una volta fino al 30 giugno 2021 con il decreto ristori. C’è tuttavia la possibilità che con il prossimo decreto Milleproroghe venga estesa la sua validità fino al 31 dicembre 2021.

Tuttavia, non sarà possibile effettuare nuove richieste per beneficiarne, dato che il termine è rimasto il medesimo, ovvero il 31 dicembre 2020 con un ISEE fino a 40.000 euro e una DSU in corso di validità.

Anche gli importi del bonus vacanze nel 2021 rimangono esattamente gli stessi stabiliti per il 2020, ovvero 150 euro per i nuclei composti da una sola persona, 300 euro per i nuclei di due persone e 500 euro per i nuclei di tre o più persone.

Inoltre è bene ricordare che le strutture ricettive non sono obbligate ad accettare il bonus, quindi è bene sempre accertarsi che la struttura scelta per le proprie ferie abbia deciso di partecipare all’iniziativa.

Bonus vacanza 2021: i consigli di DLT Viaggi per il Salento

A riguardo abbiamo i consigli di DLT Viaggi, un tour operator attivo soprattutto online.

In Salento, DLT Viaggi consiglia innanzitutto Eurogarden Village. Si tratta di una struttura che si trova a San Foca (LE), adatta a tutti e soprattutto alle famiglie, situata in un punto strategico che permette di visitare tutte le città più importanti della zona, come Otranto, Lecce o Gallipoli…. O anche, perché no?, per fare una capatina a Marina di Pescoluse, nelle cosiddette Maldive del Salento!

Un’altra struttura straordinaria è quella dell’Hotel Club Lamanna’s, adatto soprattutto ad adulti e coppie, in cui l’accesso al mare è dato da una piattaforma rocciosa.

DLT Viaggi consiglia inoltre il villaggio di Campo dei Messapi, dal quale è possibile scoprire Porto Cesareo e il suo mare cristallino. A Polignano a Mare, invece, c’è il Pietrablu Resort, sito a due passi dal celebre Zoo Safari di Fasano e anche dai trulli di Alberobello.

I posti più belli da vedere in Salento

Abbiamo parlato di posti da sogno in Salento, ma quali sono i più belli da vedere?

Partiamo da Otranto, la città più orientale d’Italia, la prima che vede ogni mattina spuntare il sole sul nostro meraviglioso paese. Si tratta di un meraviglioso borgo, caratterizzato da mura difensive che racchiudono un labirinto di vicoli e viuzze tradizionali, con le abitazioni tutte colorate di bianco Si tratta di una città dalle mille influenze culturali, dovute alle dominazioni greche, bizantine ed aragonesi. Di notevole interesse sono il Castello Aragonese e la Chiesetta Bizantina di San Pietro: narra la leggenda che San Pietro passò di qui nel suo cammino dalla Terra Santa verso Roma. E poi… il mare cristallino di Otranto è il massimo per godersi appieno la stagione più bella.

Se passate in Salento non potete non fare una capatina a Gallipoli: bianchi vicoli, spiagge da sogno, mare cristallino… un borgo storico che sembra sempre illuminato a giorno. Una vera e propria opera d’arte a cielo aperto. E a Gallipoli, perché non visitare l’animata e colorita asta del mercato del pesce, un modo per godersi il Salento in tutto il suo splendore e in tutta la sua tipicità…

Poi, a Melendugno non potete non ammirare la Grotta della Poesia, nella quale il blu dell’Adriatico lambisce la terra del Salerno, infrangendosi sulle rocce carsiche della cava. Anche qui c’è una leggenda: una bellissima principessa amava fare il bagno nelle acque blu della grotta, ispirando poeti provenienti da tutto il mondo.

Cosa mangiare di buono in Salento

In Salento è meraviglioso degustare il pasticciotto: dolce tipico della pasticceria della provincia di Lecce, è composto da pasta frolla e crema pasticcera. La sua nascita risale addirittura al ‘500, rendendolo un dorato scrigno all’interno del quale la memoria storica esplode di sapore…

Meno nota ai più, ma la pitilla è una delle migliori tipicità salentine: si tratta di una focaccia piatta e rotonda fatta con gli avanzi dell’impasto del pane e arricchita con pezzetti di verdure ed olive intere. Un goloso bocconcino tutto da assaporare.

E perché non dare un assaggio anche allo scapece salentino? Si tratta di un goloso piatto a base di pesce fritto marinato in strati di pangrattato, aceto, aglio, menta, colorato di giallo dallo zafferano. Un vero e proprio street food locale, venduto sulle bancarelle delle fiere del pesce… Si racconta che ne fosse ghiotto anche Federico II di Svevia, che fece imbandire le sue tavole di giallo proprio in onore a questo piatto!

Le feste più belle da godersi in Salento

Il Covid-19 ci ha un po’ frenato, ma se decidete di spendere il vostro Bonus Vacanza 2021 in Salento, sappiate che è possibile godere di sagre, feste popolari e patronali e veri e propri party sulla spiaggia.

Se le norme di sicurezza lo permetteranno, in Salento potremo assistere alla famosa Notte della Taranta, vero e proprio simbolo della danza più tipica del Salento. Poi, a Scorrano, perché non fare una capatina alla festa di Santa Domenica, che dal 5 al 9 luglio con le sue luminarie è famosa in tutto il mondo?

Infine, girando per i lidi e i locali del lungomare, non è raro imbattersi in party notturni per tutti i gusti: dance, rock, reggae… Qualsiasi genere musicale voi apprezziate, in Salento c’è un posto per voi!

I VIP che possiamo incontrare in Salento

Sono tanti i VIP che scelgono il Salento per le proprie vacanze. Nell’ultima estate, abbiamo visto passare qui le vacanze personalità come Gianni Morandi, Giorgia, Kim Rossi Stuart e il campione del mondo 2006 Alberto Gilardino.

@kikapress

Bonus vacanza 2021: i consigli di DLT Viaggi per la Calabria

Se avete intenzione di spendere il vostro Bonus Vacanza 2021 in Calabria, anche qui abbiamo i consigli preziosi di DLT Viaggi.

In Calabria, non mancano affatto le strutture che accettano il Bonus Vacanze 2021: a partire dal Villaggio Lido San Giuseppe, che propone delle meravigliose offerte all inclusive. DLT Viaggi propone anche il Villaggio Dolomiti sul Mare. Entrambi si trovano a metà strada tra Tropea e Pizzo Calabro

Per chi ama vacanze intime e tranquille, DLT presenta l’Hotel Santa Lucia, un posto dove si mangia divinamente e che ogni giorno organizza delle navette che portano dritte alla spiaggia più bella di Tropea.

Verso Capo Vaticano, DLT propone l’Hotel Club La Costa Smeralda e La Stella Marina: entrambi si trovano in posti strategici, a due passi dalla spiaggia di Grotticelle.

Molto richiesto verso Sibari è il Villaggio Capo Spulico, che organizza attività di tutti i tipi e propone un’animazione spettacolare. All’interno del villaggio ci sono inoltre spa, piscine e campi da tennis. Addirittura, organizza lanci in paracadute per tutti gli amanti del brivido!

Se preferite vacanze più giovani, incentrate sulla movida, al caso vostro fa il Beach Resort Riva del Sol a Santa Caterina dello Ionio. Immerso nella natura e a ridosso nel mare, propone un ambiente esotico nel cuore della Calabria!

I posti più belli da vedere in Calabria

Partiamo dalla spiaggia di Arco Magno, a San Nicola Arcella in provincia di Cosenza. Si tratta di una spiaggia incontaminata, incastonata in un labirinto dal quale è difficile districarsi, ma che vi farà capire di potervi godere altamente tutto il viaggio. Si tratta infatti di un arco di roccia sospeso sul mare, uno straordinario paesaggio da cartolina!

La Calabria è meravigliosa, ma avete mai pensato a quali sono i posti da vedere assolutamente?

Se amate la storia, invece, non potete non godervi la fortezza aragonese di Le Castella a Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone. Domina tutta la baia, in un castello sito praticamente in mezzo al mare, collegato alla terraferma da una sottile striscia di terra, circondato dalla Riserva Marina di Capo Rizzuto. Un luogo davvero incantevole.

Infine, se capitate dalle parti di Scilla, in provincia di Reggio Calabria, date un’occhiata al Belvedere di Piazza San Rocco: il massimo per perdersi nelle meraviglie del creato dopo essersi persi nei vicoletti di Chianalea di Scilla, con tanto di incantevole vista sul Castello Ruffo, la spiaggia di Marina Grande e lo Stretto di Messina. Di fronte a questo panorama mozzafiato, vi sembrerà di essere davvero ad un passo dalla Sicilia.

Cosa mangiare di buono in Calabria

Godersi il cibo della Calabria non è affatto difficile, specie se amate il peperoncino. D’obbligo dunque partire dalla nduja, la specialità calabrese più celebre. Si tratta di un salame spalmabile morbido e piccante, a base di carne di maiale e tanto peperoncino, di un colore rosso acceso. Il massimo sopra qualche bella bruschetta!

Affine alla ‘nduja è la sardella: una crema spalmabile piccante a base di pesciolini di taglia media, chiamata addirittura “il caviale dei poveri” o addirittura “rosamarina”.

Poi, se vi piacciono i formaggi stagionati, non potete non assaggiare il caciocavallo podolico, caratterizzato dal gusto dolce con sentori di erbe selvatiche…

I VIP che possiamo incontrare in Calabria

Sono tanti i VIP che scelgono la Calabria per le proprie vacanze. Nell’ultima estate, abbiamo visto passare qui le proprie vacanze personalità come Giorgio Armani, Arisa, Gabriele Muccino, Alberto Matano e anche mister Eusebio Di Francesco.

@kikapress

Foto: Kikapress

Guarda la photogallery
Bonus vacanza 2021, come sfruttare i 500 € per le ferie: le strutture aderenti
Il bonus vacanza 2021 verrà prorogato fino a dicembre?
Bonus vacanza 2021: i consigli di DLT Viaggi per il Salento
I posti più belli da vedere in Salento
+3
Loading...