Fai sbadigli lunghi? Allora potresti essere molto intelligente, lo dice la scienza

Foto
Sbadigli: non vengono fatti per noi, ma piuttosto sono il sistema di raffreddamento del cervello. Lo dice la scienza
- - Ultimo aggiornamento
loading

Gli sbadigli sono un gesto, un’azione che fanno tutti: dall’uomo fino gli animali. E se fino ad ora si pensava che fosse legato all’ossigenazione del sangue, una ricerca condotta dalla Utrecht University ha dimostrato che si tratta di altro. E non è sempre legato alla noi.

Fai sbadigli lunghi? Allora sei molto intelligente, lo dice la scienza

Leggi anche: >> QUESTO È IL TEST DI INTELLIGENZA PIÙ VELOCE AL MONDO, MA SOLO 1 SU 6 INDOVINA QUESTE 3 DOMANDE

Secondo lo studio pubblicato sulla rivista Communications Biology condotto su oltre 100 specie animali e che ha preso in esame oltre 1250 tipi di sbadiglio, ci sarebbero delle correlazioni con gli sbadigli e i livelli di attività cerebrale.

“Se il tuo cervello si surriscalda – dichiara il Prof. Jorg Massen, tra i principali autori dello studio – noi di fatto disponiamo di un meccanismo che ci permette di raffreddarlo attraverso lo sbadiglio. Se il cervello è più grande o più attivo richiederà un raffreddamento maggiore.”

Non solo: la ricerca avrebbe evidenziato una relazione tra durata dello sbadiglio e dimensione del cervello.

“Come abbiamo riscontrato sia negli uccelli che nei mammiferi, più grande è il cervello della specie e maggiore è la durata dello sbadiglio in quella specie. Questi risultati ci forniscono informazioni in merito alle funzioni del cervello e come reagisca alle fluttuazioni di temperatura. Lo sbadiglio ci aiuta a riportare il cervello a una temperatura alla quale possa funzionare al meglio.”

Più lungo lo sbadiglio, più alto è il peso del cervello e il numero di neuroni. Vuol dire quindi che chi fa sbadigli lunghi è più intelligente? Non è del tutto esatto. Perché è stato appurato da diversi studi che non è il numero di neuroni che rende più o meno intelligenti ma il modo in cui le cellule del cervello sono organizzate, come lavorano e comunicano tra loro.

Crediti foto@Shutterstock

Fonte:- Communications Biology

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità  e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Sbadigliare: ecco perché lo facciamo
Tutti sbadigliano
durata dello sbadiglio e dimensione del cervello.
Più lungo lo sbadiglio, più alto è il peso del cervello e il numero di neuroni
Loading...