Principe Harry non è figlio di Re Carlo? Spunta la lettera shock di Lady Diana sul padre biologico

Torna il rumor sulla possibilità che Harry non sia davvero il figlio di Re Carlo III e ora spunta (di nuovo) la controversa lettera di Diana
- - Ultimo aggiornamento
loading

Le indiscrezioni sul dubbio che il Principe Harry potesse non essere il figlio di Re Carlo non sono affatto nuove, anzi risalgono almeno a quando il nuovo monarca altro non era che il Principe di Galles. Ma riemergono nuovamente e con una forza non meno intensa a causa – o forse grazie – al libro di Anna Pasternak dal titolo “Princess in Love”.

Principe Harry, figlio di Carlo o dell’ufficiale di cavalleria?

L’autrice ha indagato a fondo sulla vita sentimentale di Lady Diana che, come ben sappiamo, si è ribellata alla lealtà di Carlo per Camilla facendo intime conoscenze qua e là. Tra gli amanti storici annoveriamo certamente James Hewitt, ufficiale della cavalleria britannica che intrecciò con la moglie di Carlo una relazione amorosa già dal 1983.

LEGGI ANCHE:– Nostradamus, la profezia su Harry fa tremare il trono: cosa accadrà a Carlo prima della sua incoronazione e al fratello William

Nel libro di Pasternak è pubblicata una lettera secondo cui Diana confidò all’amante che Harry era suo figlio biologico: la missiva non è affatto nuova a Carlo tanto che qualche anno fa, per mettere a tacere le malelingue, il duca di Cornovaglia ordinò al figlio di sottoporsi al test del DNA.

L’esame genetico diede riscontro negativo, ma i test possono facilmente essere falsati e manomessi, soprattutto se si tratta di coprire un presunto scandalo senza precedenti. Non di meno, un tratto inconfondibile legherebbe Hewitt al Principe Harry: entrambi, infatti, hanno i capelli rossi.

All’epoca, quando emerse l’affaire, l’ufficiale di cavalleria negò esplicitamente e con chiarezza di essere il padre di Harry, ma sappiamo bene che questi rumor hanno minato la stabilità dell’istituzione. Cosa farà in merito Carlo per mettere a tacere una volta per tutte questa incresciosa ipotesi?

Foto: Kikapress