9 trucchi per una casa pulita se hai un animale domestico 

Articolo - Video
$photogallery_img_class))."\n";?>
Come eliminare gli odori del vostro animale domestico

Senza ombra di dubbio gli odori e i profumi sono la prima cosa che avvertiamo quando entriamo in una casa. E sono proprio questi il primo campanello che ci avverte se in quell’abitazione vive un animale. Come poterli contenere dunque?
Innanzi tutto, mantenete puliti gli oggetti del vostro amico: dai giochi, alle cucce, alle ciotole del cibo. Per queste ultime meglio prediligere quelle in metallo, lavatele con l’aceto puro e sciacquatele bene. Sotto le ciotole di acqua e cibo, mettete delle tovagliette plastificate in modo da poter raccogliere l’eventuale cibo fuoriuscito, o anche l’acqua. Se avete dei sottovasi in plastica che vi avanza potete usare anche quelli!

Pulite quotidianamente le lettiere: se lo fate tutti i giorni, gli odori saranno contenuti, e anche la ‘fatica’ che farete sarà dimezzata. Ricordatevi che la lettiere va cambiata totalmente almeno una volta la mese. Una soluzione può essere quella di non mettere tantissima lettiera all’interno dell’apposita cassetta, farne uno strato da 2 cm di spessore e cambiarla più spesso. Questo va in base a quanti animali la usano ovviamente.

@kikapress

Indietro
Avere un animale domestico rende le nostre vite più serene non c'è dubbio, ma tenere la casa pulita è sicuramente più impegnativo. Ecco qualche trucco
Vai all'articolo completo
Elena Balestri

Elena Balestri

Toscana, una laurea in Architettura e un grande amore per il teatro e il raccontare storie. Su Funweek vi racconterò il mondo del Cinema e della TV.

Loading...

Può interessarti anche