Guai per Harry e Meghan, il marchio è stato bocciato

-