Il 30 agosto arriva nei nostri cieli la Super Luna nera: cos’è e perché si chiama così

Articolo - Video
$photogallery_img_class))."\n";?>

La NASA sta monitorando il gigantesco asteroide che il 14 settembre prossimo sfiorerà la Terra: è largo 290 metri e lungo 650 e si chiama ‘2000 QW7’. Si avvicinerà alla Terra a una distanza minima di 5.3 milioni di chilometri, viaggiando a una velocità di 23.100 chilometri orari e per gli esperti è classificato tra i corpi celesti potenzialmente pericolosi, anche se è del tutto sotto controllo. La prossima volta che questo asteroide verrà a farci un saluto sarà nel 2038!

Stasera, 30 agosto arriva nei nostri cieli la Super Luna nera, un evento astronomico raro e affascinante: scopriamo insieme cos’è e perché si chiama così
Vai all'articolo completo
Eleonora D\

Eleonora D'Urbano

Esperta di televisione, cinema e serie Tv amo scrivere per il mondo femminile

Loading...

Può interessarti anche