Dieta e film horror, guardarli fa dimagrire: le pellicole brucia calorie

Foto
Dimagrire guardando film horror? Si può, lo afferma uno studio: i film di paura fanno perdere peso. Ecco quali guardare per bruciare calorie
- - Ultimo aggiornamento
loading

Quello delle diete è un mare magnum che non smette mai di sorprendere. Ne esistono tante, tantissime, per le occasioni più diverse. Tutte, però, sono accomunate dal fatto di promettere una perdita di peso, più o meno efficace. Questa volta non vogliamo fornirvi consigli su quel che dovreste mangiare, in quali quantità e in quali momenti della giornata. Tutto ciò che dovrete fare è stare davanti alla tv, comodamente sul divano di casa. Il sogno di tutti, non è vero? Tutto merito della dieta dell’horror. È stato infatti riscontrato che i film di paura fanno perdere peso e anzi, è stata stilata una classifica delle pellicole più dimagranti, con tanto di quantità di calorie perse.

LEGGI ANCHE: >> DIETA, COME SAZIARSI VELOCEMENTE: ATTENZIONE ALLE CALORIE VUOTE DI QUESTI CIBI

Dieta dell’horror per un fisico da paura

A due università britanniche, quella di Westminster e quella di Coventry, si deve questo originalissimo studio sulla dieta dell’horror, che – considerato il seguito che ha questo filone cinematografico – potrebbe interessare molte persone.

Il team di ricercatori del primo ateneo ha scoperto che un film dell’orrore della durata di 90 minuti può far bruciare circa 113 calorie, che equivale a mezz’ora di camminata. I volontari che si sono sottoposti all’esperimento “cine-dietetico” hanno mostrato livelli di frequenza cardiaca maggiore nonché cambiamenti nella respirazione e un incremento dell’adrenalina.

“Con l’accelerazione delle pulsazioni e il pompaggio del sangue in tutto il corpo più velocemente, il corpo subisce un’ondata di adrenalina – ha commentato il capo del progetto Richard MacKenzie, specialista nel metabolismo e nella fisiologia delle cellule – questa scarica rapida di adrenalina in brevi momenti di forte stress e di paura riduce l’appetito e innalza il metabolismo basale (ovvero il dispendio di energia a riposo) che si traduce in una maggiore perdita di calorie”.

I film più inquietanti e “dimagranti” di sempre

Ma quali sono i film da guardare per questa speciale dieta dell’horror? Manco a dirlo i più dimagranti sono quelli che contengono più scene al cardiopalma come Shining (184 calorie), Lo squalo (161 calorie), L’Esorcista (158 calorie). E ancora Alien (152 calorie), Saw (133 calorie), Nightmare (118 calorie) e Paranormal Activity (111 calorie). In fondo alla classifica troviamo Non aprite quella porta con 107 calorie, The Blair Witch Project con 105 calorie e infine [Rec] che fa perdere 101 calorie.

Insomma, se ancora non siete pronte per la prova costume niente paura, una maratona no stop di questi film vi farà perdere 1352 calorie!

Foto: @Shutterstock

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità  e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Guarda la photogallery
Quello delle diete è un mare magnum che non smette mai di sorprendere.
Dieta dell'horror: i film di paura fanno dimagrire
90 minuti di paura per 113 calorie
I film più inquietanti e
Loading...