Royal Family: la Regina annulla l’invito di Harry per il Giubileo

La notizia dell'autobiografia del Principe avrebbe fatto infuriare Sua Maestà
- - Ultimo aggiornamento
loading

Another day, another drama. Con la Royal Family non ci si annoia mai, va detto. Ogni giorno spuntano notizie (vere, verosimili, o del tutto inventate, poco importa) che alimentano la trama di quella che è addirittura meglio di una soap opera. L’aggiornamento di oggi riguarda la Regina Elisabetta. Sua Maestà avrebbe ritirato l’invito al principe Harry e alla moglie Meghan Markle per il Giubileo di platino del 2022.

Leggi anche:>> L’AUTOBIOGRAFIA DEL PRINCIPE HARRY POTREBBE DISTRUGGERE LA ROYAL FAMILY

La Regina ritira l’invito a Harry?

The Queen infatti si appresta a celebrare il prossimo anno i 70 anni di regno. Manco a dirlo, Covid permettendo, a Londra ci saranno grandissimi festeggiamenti per questo traguardo storico. La Regina aveva invitato il nipote e la consorte, e questa sarebbe stata l’occasione giusta per cercare di ricucire i rapporti dopo l’intervista-scandalo rilasciata dalla coppia a Oprah Winfrey. Ma qualcos’altro avrebbe spezzato di nuovo l’incantesimo.

La Royal Family teme l’autobiografia del Principe Harry

Stiamo parlando dell’autobiografia del Principe Harry, attesa per la fine del prossimo anno e che secondo indiscrezioni farà tremare la Royal Family. Le voci di Palazzo, come riporta Amica.it, sono sempre più insistenti. “Profondamente irrispettosa“: così sarebbe stata definita la decisione di far uscire il libro proprio durante l’anno che doveva essere solo di Sua Maestà. Insomma, un modo poco carino per rubare la scena alla regina secondo gli insider, che parlano di rabbia e frustrazione riferendosi al Principe Harry.

Dal canto suo il Principe ha parlato della sua opera prima spiegando di voler scrivere l’autobiografia “non come principe, una condizione in cui sono nato, ma come l’uomo che sono diventato”. Ovviamente la Royal Family teme che in seguito alle prossime dichiarazioni di Harry si alzino nuovi polveroni in grado di gettare un’ombra sinistra sul Palazzo.

E dire che la presenza di Harry e Meghan a Buckingham Palace sarebbe stata l’occasione anche per festeggiare la piccola Lilibet, magari con il battesimo a Windsor, così tanto voluto da mamma e papà. Un evento che ora come ora sembra proprio impossibile.

Loading...