Corinaldo, 3 giorni no-stop di danza urbana nel borgo più bello d’Italia

Foto
Corinaldo uno dei borghi più belli d'Italia diventa un palcoscenico a cielo aperto per la settima edizione del Festival di Danza Urbana.
- - Ultimo aggiornamento
loading

Uno dei borghi più belli di Italia si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto. Stiamo parlando di Corinaldo dove dal 20 al 22 Agosto prenderà il via la settima edizione del Festival di Danza Urbana di Corinaldo con la direzione artistica di Patrizia Salvatori del Gruppo Danza Oggi (GDO) e il coordinamento di Paolo Pirani.

Corinaldo, 3 giorni no-stop di danza urbana nel borgo più bello d’Italia

Leggi anche: >> QUANTO SPORT FARE PER ESSERE FELICI? BASTANO DAVVERO POCHI MINUTI AL GIORNO: COSA SUCCEDE AL CORPO

Quattro compagnie, 50 performer animeranno i vicoli, le scale e le strade di questo splendido borgo il cui motto è Sorta dalle ceneri, bruciata, tornai a vivere. Perché la storia di questo gioiello è fatta di forza determinazione e coraggio. Nel 1600 venne distrutta per mano di Alarico e dei Visigoti; ma proprio partendo dall’arte dalla pittura e dalla riscoperta per la bellezza, la città si risollevò riemergendo dalle rovine. Oggi risorge ancora, dopo il terribile anno vissuto a causa della pandemia riscoprendo la bellezza della danza.

Festival di Danza Urbana di Corinaldo – Programma

Si comincia il 20 Agosto con la ‘Conferenza Spettacolo’ alle 20.45 in piazzetta S.Spirito. Una conferenza danzata a cura di Alessandro Moscatelli (Storico dell’Arte) e Lorenzo Gianfelici (Storico della filosofia) che verterà sul corpo nella poesia, nella filosofia e nell’arte, in particolar modo si prenderà in analisi la figura di Marina Abramovic e della body art.

Alle 22 al Teatro Goldoni la Mandala Dance Company anticipa l’esperienza di sabato 21 Agosto dalle 18.30 con una jam session di corpi e musica in una animazione immersiva del Borgo con Michele Samorì e Samuele Garofoli e le incursioni dei performers del Gruppo Danza Oggi. Alle 21.30 in piazza del Terreno con “Il corpo in musica” di Michele Samorì Quartet, Samuele Garofoli ed i danzatori del Gruppo Danza Oggi.

Il 22 Agosto la giornata comincia con l’archeodanza alle 10:00: una visita guidata animata al Tesoro del Principe. Alle 18.30 sarà la volta dell’Happening Performativo con Debora Formica e Arianna Fratesi in Piazzetta S.Spirito. Il Festival si concluderà in piazza Il Terreno alle 21.30 con il concerto di corpi ed emozioni “Il corpo in danza – galà” con la E.Sperimenti Dance Company, Compagnia Naturalis Labor, Federica Angelozzi e Sabatino D’Esutacchio, Andrea Sparvieri e tanti altri.

Il pubblico resta il vero protagonista del Festival: seguirà gli appuntamenti inframezzati da momenti di spensieratezza e gioco per riportare il sorriso e momenti di enogastronomia, vera specialità di Corinaldo.

Crediti foto@Festival di Danza Urbana via HF4

Guarda la photogallery
Corinaldo diventa un palcoscenico peer il Festival di Danza Urbana
Corinaldo risorge e riparte dalla bellezza e dall'arte
Gli appuntamenti del 20 Agosto
Il programma del 21 Agosto
+2
Loading...