The Queen, i segreti della Regina nella nuova biografia: dall’alcool a Diana

In vista del Giubileo di Platino, Andrew Morton annuncia una scottante e non autorizzata biografia della Regina: le crisi di nervi tenute nascoste
- - Ultimo aggiornamento
loading

Mentre i sudditi inglesi si preparano a salutare la Royal Family e rendere omaggio a Elisabetta II per il Giubileo di Platino, la Regina 96enne si ritrova a dover combattere con una (un’altra) biografia non autorizzata: l’autore reale è Andrew Norton che in “The Queen” ha promesso di svelare “la donna dietro la corona”.

Colpita come non mai la Regina: cosa rivela la biografia non autorizzata

Leggi anche : >> GIUBILEO DI PLATINO, HARRY E MEGHAN CONQUISTANO LA REGINA: IL BEL GESTO

Alcune delle anticipazioni apparse sul Daily Mail riguardano l’annus horribilis 1992 quando la Sovrana dovette affrontare i due spinosissimi divorzi di Carlo e Andrea, rispettivamente con Diana e con Sarah Ferguson.

Stando a quanto confidato allo scrittore da una fonte molto vicina alla corona, “lo straordinario equilibrio della regina è stato messo alla prova molto più di quanto avessimo mai saputo. Secondo una persona a lei vicina, Elisabetta era fuori di sé quando i matrimoni di Carlo e Andrea sono crollati, e si chiedeva ad alta voce quando la sua famiglia e la monarchia avrebbero finalmente avuto una tregua”.

Leggi anche : >> LADY DIANA, LA PROFEZIA SU WILLIAM E HARRY PRIMA DI MORIRE SI È AVVERATA

In quel periodo sembra che la Regina avesse sviluppato un problema con l’alcool che Morton riporta in questi termini:

“Non beveva più un solo Martini dry la sera. Il suo staff ha notato che il modesto consumo di alcol di Sua Maestà era notevolmente aumentato”.

Particolari inediti emergono anche circa la morte di Diana, avvenuta nel 1997. Quando Carlo venne a conoscenza dall’incidente, si trovava a Balmoral con la madre e i figli e stando alle ricostruzioni del biografo, la Regina Elisabetta si lasciò andare ad un raro momento di condivisione e affetto verso il primogenito abbracciandolo forte per consolarlo.

Elisabetta e Diana, un rapporto di amore e odio

Leggi anche : >> LADY DIANA, ASTA RECORD PER LE LETTERE SEGRETE: IL NOMIGNOLO CRUDELE DATO ALLA REGINA

Subito dopo il panico:

“La regina ha ordinato una tazza di tè ma non ne ha mai toccato una goccia mentre lei, il principe Filippo e il principe Carlo percorrevano il corridoio con moquette scozzese, chiedendosi cosa si dovesse fare”.

Foto: Kikapress