Dieta per capelli sani e forti: mangia questi cibi per combattere la caduta autunnale

La salute dei capelli passa anche attraverso l'alimentazione: ecco che cosa non deve mancare sulla tavola
- - Ultimo aggiornamento
loading

Sfibrati, deboli, e purtroppo tendenti alla caduta. I capelli a molte persone danno delle grandi preoccupazioni e ci si trova già in giovane età ad avere una chioma non esattamente in salute. La bella notizia però è che esiste una dieta per capelli sani e forti.

Capelli non in salute, le cause

Ebbene sì, ad influire sullo stato di salute dei capelli sono vari fattori: quelli atmosferici ad esempio, ma anche lavaggi frequenti specie con prodotti aggressivi. Non tutti però sanno che anche carenze nutrizionali dovute a una dieta dimagrante decisamente restrittiva o povera da un punto di vista proteico possono avere un impatto negativo sui capelli.

Leggi anche: >> CARENZA ACIDO FOLICO, IL GRAVE RISCHIO PER LA SALUTE: ECCO I CIBI PIÙ RICCHI

Dieta per capelli, cosa mangiare

Ecco quindi che la dieta per capelli sani e forti ha senso di esistere. Vediamo allora quali sono gli alimenti da assumere per combattere soprattutto la caduta autunnale.

Carne e pesce contengono cistina e lisina, che sono fondamentali per la sintesi della cheratina, proteina che costituisce e rinforza i capelli. Carne e pesce, insieme alle uova, assicurano anche l’assunzione di taurina e arginina, che rinforzano la chioma, come riporta Vanityfair.it

Verdure a foglia verde e il fegato contengono vitamina A, che preserva i capelli dall’invecchiamento. La vitamina B1 è presente invece soprattutto nei legumi e serve a sviluppare in modo sano e robusto i capelli stessi.

In una dieta per capelli sani e forti non può mancare la vitamina B4, che migliora l’attività dei follicoli piliferi. I cibi che la contengono sono cereali, così come patate, carne, tuorlo d’uovo e pomodori.

Leggi anche: >> CAPELLI BIANCHI, LA DIETA PER POSTICIPARE L’INEVITABILE: ECCO I CIBI DA MANGIARE E QUELLI DA EVITARE SUBITO

Come contrastare la caduta dei capelli

Se vogliamo evitare la caduta dei capelli è importante scongiurare la carenza di acido folico, che serve per la sintesi delle proteine, tra cui la cheratina. Gli alimenti indicati in questo senso sono verdure a foglia verde, così come arance, cereali e frutta.

Oli vegetali e cereali integrali invece contengono vitamina E, che combatte i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e della caduta dei capelli.

Da non trascurare poi il ferro (che produce pigmenti di colore che contrastano l’insorgenza di capelli bianchi) e il magnesio (utile per la ricrescita dei capelli). Il primo si trova nella carne rossa, nei molluschi, spinaci, frutta secca e cioccolato fondente; il secondo nel latte e latticini, legumi e noci.

Per capelli flessibili ed elastici, infine, bisogna assumere zolfo, che si trova nel pesce, nel manzo, nel pollo, negli asparagi, nella cipolla e nell’aglio.

Nota: il presente articolo è il frutto di una ricerca e di una elaborazione di notizie presenti sul web. Con la presente l’autore, la redazione e l’editore declinano ogni responsabilità e invitano i lettori ad eseguire un’attenta verifica e a rivolgersi sempre ad un medico specialista.

Loading...