Meghan Markle preoccupata? Ecco perchè non è mai apparsa nelle interviste di promozione del libro Spare

Secondo alcuni esperti, Meghan Markle non era convinta quanto Harry del progetto di Spare, il libro di memorie del marito
- - Ultimo aggiornamento
loading

Da quando si sono fidanzati e poi sposati, Meghan Markle e il principe Harry sono sempre sembrati affiatati e rivolti verso la stessa direzione. Addirittura c’è chi pensa che dietro le pagine di Spare, il libro autobiografico di Harry, ci sia stato lo zampino dell’ex attrice.

LEGGI ANCHE: — Harry senza parole: l’agghiacciante risposta che la regina Elisabetta gli diede sul matrimonio con Meghan

Il libro di Harry ha venduto centinaia di migliaia di copie fin dal primo giorno di pubblicazione ma, secondo alcuni addetti ai lavori, Meghan avrebbe dimostrato preoccupazioni e diffidenza nei confronti del progetto del marito, soprattutto all’inizio.

Non a caso, infatti, la Duchessa del Sussex non è mai apparsa nelle interviste di promozione del libro. Tuttavia, nonostante qualche esitazione iniziale, Meghan avrebbe condiviso la decisione di Harry portare a termine il progetto del libro di memorie.

Foto: Kikapress