Regina pronta a tutto per la messa in memoria di Filippo: arriverà in elicottero? Il piano

Foto
Il 29 marzo si terrà la messa in memoria del Principe Filippo e la Regina Elisabetta ci sarà nonostante gli acciacchi: il piano (con elicottero compreso) per non mancare
- - Ultimo aggiornamento
loading

La Regina Elisabetta continua ad affrontare con dignità e resilienza mesi difficili: quasi un anno fa ha perso il Principe Filippo, Andrea è andato a processo e Harry non vuole farle conoscere Lilibet.

Oltre a ciò, ha dovuto affrontare una serie di problemi di salute con Covid annesso da cui si sta a fatica riprendendo.

Regina Elisabetta, per Filippo sfiderà le precarie condizioni di salute

Per questo motivo ultimamente ha dovuto annullare alcuni impegni e si dice che faccia talmente tanto fatica a camminare che avrebbe bisogno di una sedia a rotelle ma che non si voglia far vedere in questo stato.

Leggi anche : >> IL MACABRO SOSPETTO SULLA REGINA: L’ULTIMO REGALO DI FILIPPO PRIMA DI LASCIARLA

Eppure per l’immenso amore verso il Duca di Edimburgo, sembra che la Sovrana ci sarà ad ogni costo: la messa in sua memoria si terrà il prossimo 29 marzo presso Westminster e il suo entourage sta già studiando un piano per permetterle di esserci senza peggiorare le sue condizioni.

Leggi anche : >> L’ULTIMATUM DI CHARLENE DI MONACO A ALBERTO: SOLO A QUESTA CONDIZIONE NON DIVORZIERÀ

L’elicottero per la Sovrana: cosa potrebbe accadere

Il programma prevedrebbe l’utilizzo di un elicottero per trasportare Sua Maestà dal Castello di Windsor, dove si trova, a Buckingham Palace per circa 15 minuti e poi un’automobile la scorterà fino all’abbazia.

Si starebbe anche studiando la possibilità di realizzare un tunnel che porti alla chiesa al riparo dai flash dei fotografi che potrebbero infastidire la 95enne.

Leggi anche : >> ECCO COME SI CONOBBERO ELISABETTA E FILIPPO, L’INCONTRO SPECIALE A SOLI 13 ANNI: LA CURIOSITÀ CHE IN POCHI CONOSCONO

Pare inoltre che, per darle tutto il tempo di raggiungere la sua postazione all’interno della abbazia, Elisabetta possa essere la prima ad entrare per poi aspettare il resto della famiglia e dei partecipanti alla funzione religiosa.

Certo è che, così facendo, si verrebbe meno alla tradizione per cui la Regina è sempre l’ultima ad entrare – essendo il membro più importante – ma in memoria di Filippo, si può anche chiudere un occhio verso le convenzioni. L’importante è esserci e Elisabetta di certo ci sarà.

Foto: Kikapress

Guarda la photogallery
Regina Elisabetta, svelato il piano per partecipare alla messa per Filippo
Regina Elisabetta, svelato il piano per partecipare alla messa per Filippo
Regina Elisabetta, svelato il piano per partecipare alla messa per Filippo
Regina Elisabetta, svelato il piano per partecipare alla messa per Filippo
+1