Zanzare, mangia questi 5 cibi per tenerle lontane

Foto
Stanchi di essere l'obiettivo preferito delle zanzare? Ecco 5 cibi che aiutano a tenerle lontane in modo naturale
-
Zanzare, mangia questi 5 cibi per tenerle lontane

Estate vuol dire sole, bella stagione ma anche zanzare. Per combatterle in modo naturale ci sono 5 cibi che aiutano a tenerle lontane. Non solo dunque i colori, ma anche gli alimenti posso essere respingenti per le zanzare.

Leggi anche : >> PUNTURE DI ZANZARE, IL TRUCCO COL LIMONE (CHE POCHI CONOSCONO) PER EVITARE PRURITO E DOLORE

Se avete provato di tutto contro le zanzare, ma restate sempre uno dei soggetti preferiti da questi insetti, ci sono 5 cibi che potrebbero ‘rendervi sgradevoli’ al loro radar. No non si tratta di alimenti dal cattivo odore ma piuttosto di cibi che una volta elaborati dal nostro organismo, rilasciano un odore sgradito alle zanzare.

Tra questi troviamo erbe aromatiche come lavanda, menta e basilico. C’è poi il pepe nero: aggiungetelo ai vostri piatti, la acilpipedrineche contenuta viene rilasciata attraverso il nostro sudore e crea una barriera respingente contro le punture di zanzare. Infine un alimento che potrebbe non tenere loranto solo questi piccoli insetti ma anche il partner e i vampiri. Si tratta dell’aglio, il cui odore acre viene rilasciato dalla nostra pelle sempre attraverso il sudore.

A voi la scelta per combattere le zanzare in modo naturale, menta o aglio?!

Crediti foto@shutterstock

Guarda la photogallery
Zanzare: combatterle in modo naturale
5 cibi che mettono fuori uso il radar
Le erbe aromatiche e il pepe nero
Non solo i vampiri: l'aglio non piace nemmeno alle zanzare